lutto

L'ultimo saluto a Giuseppe Buccheri

Una grande folla nella chiesa dei Santissimi Martiri in via Venezia 2 a Legnano

Attualità Legnano e Altomilanese, 12 Luglio 2021 ore 16:27

L'ultimo saluto a Giuseppe Buccheri, il motociclista di 32 anni morto in un incidente stradale a Legnano.

L'ultimo saluto a Giuseppe Buccheri

Una grande folla, formata soprattutto di giovani, ha partecipato nel pomeriggio di oggi, lunedì 12 luglio 2021, al funerale di Giuseppe Buccheri, il 32enne legnanese morto nell'incidente stradale avvenuto lunedì scorso in via Firenze, nel quartiere Oltrestazione.
Le esequie sono state celebrate in una chiesa dei Santi Martiri piena nei limiti concessi dalle norme anti Covid; tanti gli amici rimasti sul sagrato ad attendere l'uscita della bara bianca, che al termine della messa funebre è stata salutata da un volo di palloncini e da un applauso.
"È con grande dolore che diamo il nostro saluto al carissimo Giuseppe, un dolore reso ancora più forte dalla tragedia del quale è stato vittima - ha detto il parroco don Walter Zatta - È mancato troppo giovane alla sua famiglia (a mamma Anna Maria, il papà Antonino, i fratelli Agostino e Rachele, la nonna Rosaria, ndr) e ai suoi cari. Oggi a salutarlo c'è tanta gente, perché lo lo conoscevano in tanti. E tutti portano nel profondo del cuore un suo ricordo, una sua immagine. Noi innalziamo la nostra preghiera, Giuseppe, perché tu possa trovare la pace. Dove sei ora non c'è più lamento né affanno, ma solo pace. Tu continua a rivolgere il tuo pensiero e il tuo affetto ai tuoi cari: guardali dal Cielo, sii loro vicino e proteggilo dall'alto. Vai in pace, Giuseppe, corri libero e sereno nei grandi spazi celesti e guarda a noi che continuiamo il nostro itinerario terreno con un grande dolore".
Al termine della messa funebre, la salma di Giuseppe Buccheri ha compiuto l'ultimo viaggio terreno che l'ha condotta al Cimitero Parco.

4 foto Sfoglia la gallery

Il tragico scontro

L'incidente, che è stato fatale a un centauro di 32 anni, è avvenuto in via Liguria all'altezza dell'intersezione con via Firenze. Erano le 21 di lunedì 5 luglio 2021 quando la moto condotta dalla vittima, il legnanese Giuseppe Buccheri (nella foto di copertina), si è schiantata violentemente contro un'auto con a bordo due 20enni. Sul posto, la centrale operativa dell'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato due ambulanze della Croce rossa di Legnano e l'automedica. Uno dei due mezzi della Cri ha soccorso il motociclista, le cui condizioni sono apparse subito disperate, e l'ha trasportato in codice rosso all'ospedale cittadino. Purtroppo però per lui non c'è stato nulla da fare: l'uomo è deceduto. Illesi invece i due ragazzi.