Intesa col Comune

Le panchine dei giardinetti sistemate dai ragazzi della Ruota

Un progetto che mira ad aiutare, sostenere e accompagnare nell’integrazione sociale persone con disabilità comprese tra i 16 e i 35 anni di età.

Le panchine dei giardinetti sistemate dai ragazzi della Ruota
Attualità Legnano e Altomilanese, 28 Giugno 2021 ore 11:32

Le panchine dei giardini pubblici di via Aldo Moro a San Giorgio su Legnano risorgono a nuova vita grazie ai ragazzi della cooperativa La Ruota.

Le panchine, la casetta dei bambini, la fontanella, l'altalena e il percorso gioco affidati alle cure dei ragazzi della cooperativa La Ruota

I lavori di sistemazione di alcune infrastrutture dell'area verde prenderanno il via giovedì 1 luglio. Si tratta di opere che i ragazzi del Servizio Formazione Autonomia (Sfa) "Il Caleidoscopio" della cooperativa La Ruota realizzeranno dopo che è stata raggiunta l’intesa di collaborazione con l’Amministrazione comunale per questo che è, a tutti gli effetti, un processo educativo inserito nelle attività dello Sfa attivato dieci anni fa dalla cooperativa La Ruota per aiutare, sostenere e accompagnare nell’integrazione sociale persone con disabilità comprese tra i 16 e i 35 anni di età.
Nello specifico, i ragazzi interverranno per due giorni alla settimana (lunedì e giovedì), dalle 10 alle 12, per ripristinare alcune delle infrastrutture presenti nell’area verde e, precisamente, le panchine in legno, la casetta dei bambini, la fontanella, la struttura dell’altalena e i paletti del breve percorso gioco presente nel parchetto.

"Per i ragazzi che frequentano i nostri centri socioeducativi è fondamentale poter toccare con mano la vita quotidiana delle comunità dove vivono"

La notizia l’aveva già data il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, la scorsa settimana quando era stata raggiunta l’intesa per questa operazione. "Si tratta di un’ottima occasione educativa per i nostri ragazzi, ma anche di una bellissima opportunità di entrare a contatto con il territorio - spiegano dalla cooperativa La Ruota - Per i ragazzi che frequentano i nostri centri socioeducativi è fondamentale poter toccare con mano la vita quotidiana delle comunità dove vivono e che accolgono i servizi da loro frequentati in un’ottica di integrazione; l’Amministrazione comunale di San Giorgio su Legnano si è dimostrata decisamente attenta a questa peculiarità che è fondamentale nella crescita sociale e comunitaria dei ragazzi e nei processi educativi quotidiani".
«Sono particolarmente grato di questa iniziativa e invito i sangiorgesi ad andare a trovare questo gruppo di giovani mentre lavorano - ha detto il sindaco Walter Cecchin - E magari, visto il caldo, potremmo portargli un po’ di acqua fresca e parole di sincero ringraziamento».

"Nei giorni e negli orari in cui i ragazzi della cooperativa La Ruota saranno al lavoro, l’area verde resterà chiusa al pubblico"

Nei giorni e negli orari in cui i ragazzi della cooperativa La Ruota saranno impegnati nel laboratorio educativo di ammodernamento, l’area verde di via Aldo Moro resterà chiusa al pubblico per garantire la necessaria sicurezza di tutti, utenti dello Sfa e cittadini di San Giorgio.