Attualità
sostenibilità

Il sindaco fissa la temperatura dei caloriferi

La comunicazione del Comune: "Regolare il termostato a 19 gradi, tollerati due in più".

Il sindaco fissa la temperatura dei caloriferi
Attualità Bollatese, 02 Novembre 2022 ore 14:18

Il sindaco fissa la temperatura dei caloferi. La comunicazione del Comune: "Regolare il termostato a 19 gradi, tollerati due in più".

Da domani si possono accendere

Giusto da oggi le temperature sono in linea con l'inizio di novembre: dopo aver rimandato l'accensione dei caloriferi per ben due settimane, da domani sarà permesso di controllare le temperature delle nostre abitazioni o attività. Da domani, 3 novembre, infatti, sarà possibile accendere i termostati.

Le regole da seguire

Sì, potranno essere accesi i caloriferi, ma con regole ferree, che il Comune di Bollate ha comunicato poco fa: "Il Comune informa che da domani, 3 novembre, gli impianti termici potranno essere accesi per un massimo di 13 ore giornaliere, con il termostato regolato a 19 gradi centigradi e con una tolleranza di 2 gradi (minimo 17, massimo 21 gradi)."

Dritte sia per la bolletta, che per l'ambiente

I consigli che arrivano dall'ufficio del sindaco Francesco Vassallo sono un toccasana per il nostro Pianeta... ma anche per il portafoglio. "Si invitano tutti i cittadini a tenere comportamenti consapevoli e orientati al risparmio energetico, sia per evitare aumenti di bollette spropositati che per diminuire l'inquinamento ambientale, cercando di utilizzare gli impianti solamente in caso di effettiva necessità".

Seguici sui nostri canali