Attualità
Benemerenza

Il dottor Gianvincenzo Zuccotti ha ricevuto l'Ambrogino d'Oro

Il dottor Gianvincenzo Zuccotti ha ricevuto l'Ambrogino d'Oro
Attualità Bollatese, 07 Dicembre 2022 ore 15:06

Medaglia d'oro dal Comune di Milano al dottore e preside della Facoltà di Medicina dell'università Statale di Milano Gianvincenzo Zuccotti.

L'Ambrogino d'Oro

Il dottore Gianvincenzo Zuccotti, cresciuto e residente a Senago, questa mattina in occasione del Santo Patrono ha ricevuto l'ambitissimo riconoscimento del Comune di Milano: l'Ambrogino d'Oro.

Le motivazioni del riconoscimento

"Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano e direttore del Dipartimento di Pediatria dell’Ospedale dei Bambini Buzzi, lavora durante la fase più acuta della pandemia per coordinare la creazione del Centro operativo dedicato ai pazienti dimessi dopo un ricovero per Covid-19, con l’obiettivo di allentare la pressione sugli ospedali e continuare a supportare chi ha bisogno. Durante la fase della ripartenza dopo il lockdown, è tra i promotori dello screening pediatrico per la ricerca degli anticorpi da Coronavirus nei bambini, per tracciare un quadro del contagio, anche asintomatico, e favorire una frequenza scolastica più sicura e costante. Guida con successo il gruppo di ricercatrici che sviluppa i primi test salivari non invasivi italiani, che poi verranno utilizzati in tutte le scuole della Regione, confermando l’eccellenza milanese nel campo della ricerca".

"Una grande emozione"

Il commento a caldo del dottore non lascia spazio a interpretazioni: "E' stata una grande emozione - ci ha confessato - Uno pensa alla mia età di aver provato quasi tutto ma questa è stata particolare".

Con lui, presente la sua famiglia

Ad accompagnarlo al Teatro dal Verme di Milano era presente tutta la sua famiglia: "Mi hanno accompagnato mia moglie Daniela e i miei figli Laura e Federico". Ai quali, ci aveva detto, che ha dedicato la benemerenza civica meneghina.

Seguici sui nostri canali