Attualità
L'improvviso raptus

Follia in stazione: uomo spacca vetrate, porte e monitor

Danni per decine di migliaia di euro a Castano Primo: i Carabinieri stanno analizzando le telecamere

Follia in stazione: uomo spacca vetrate, porte e monitor
Attualità Legnano e Altomilanese, 13 Gennaio 2022 ore 11:16

Danni per migliaia di euro alla stazione di Castano Primo dove ieri, 12 gennaio 2022, un uomo ha inizio a distruggere tutto ciò che trovava a portata di mano.

L'improvviso raptus dell'uomo

E' scattato intorno all'una del pomeriggio l'improvviso raptus di un uomo che ha spaccato tutto ciò che si trovava sotto mano: i monitor con gli orari dei treni, le vetrate, le porte e il distributore automatico dei biglietti. I danni causati ammontano a decine di migliaia di euro: a essere risparmiate sono state le panchine in marmo presenti nella sala d'attesa.

Ha agito indisturbato

L'uomo ha potuto agire indisturbato in quanto a quell'ora non si trovava nessuno in stazione visti pochi treni che si fermano a Castano lungo la tratta fra Novara e Milano: nel complesso non è presente il personale ferroviario, oltre a trovarsi fuori dal centro del paese. Intervenuti i Carabinieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza per risalire all'autore del gesto e denunciarlo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter