Filippo, il figlio di Marco Bellavia (ex attore e conduttore tv di Cerro Maggiore), lancia un messaggio di incitamento al papà dopo le pesanti parole ricevute dagli altri coinquilini del Grande Fratello Vip.

Marco Bellavia, il messaggio del figlio

Filippo, il figlio di Marco Bellavia (cerrese e volto noto della tv per essere stato al fianco di Cristina D'Avena nelle serie tv "Kiss me Licia" e altre ancora e per aver condotto "Bim Bum Bam" la famosissima tv dei bambini e poi approdato a "Forum") dà la forza al suo papà: "Vola come una farfalla, pungi come un ape. In questi anni mi hai insegnato a essere questo: un Combattente, un Guerriero e io voglio essere come Te, non mollare! Ti vogliono fare passare per quello che non sei...ti voglio un mondo di bene, facciamo tutti il tifo per te...dimostra quello che sei realmente. Tuo Filippo". Da qualche giorno infatti Marco, entrato nella casa più spiata d'Italia da una settimana, non sta bene: ha infatti confessato le sue fragilità (problemi di ansia e paura).
Ha versato lacrime, cercando l'aiuto dei coinquilini. Che però, tranne la giovane schermitrice Antonella Fiordelisi e il cuoco Luca Salatino, lo stanno trattando decisamente male.  "Secondo me è matto, è malato" ha affermato l'ex attrice Gegia, "Vai alla neurodeliri" il commento di Elenoire Ferruzzi (icona Lgbt), "Non è che vieni a fare la psicoanalisi" ha detto invece l'ex conduttrice tv Patrizia Rossetti, "Per me è morto" le parole usate dal modello Daniele Del Moro, "Cosa siamo, degli psicoanalisti? Allora vai in ospedale" ha detto Charlie Gnocchi (conduttore e fratello di Gene), "la depressione lui ce l'ha perenne" ha affermato Wilma Goich (ex cantante).

L'appello di Bellavia

Bellavia ha parlato delle sue fragilità, chiedendo aiuto a tutti e volendo che la tematica del disagio psicologico sia finalmente oggetto di discussione e non più di pregiudizi e ignoranza: "Sì, è vero che non sto bene e che fuori avevo mio figlio come punto di riferimento. Però starei qui ancora volentieri. Conto di riuscire ad andare avanti, se mi date una mano. Perché se una persona ha bisogno e gli altri 22 la aiutano, ce la farà. Da solo non ce la fa" ha affermato Bellavia in puntata. Che poi, confidandosi con Fiordelisi, ha aggiunto: "Magari tutti insieme, mi aiuterete anche in maniera fantasiosa a stare meglio. Magari mandiamo anche un bel messaggio. Fuori magari i ragazzi daranno una mano a chi ha bisogno. Se torno a casa non ho realizzato la mia missione: che è quella di far capire che oltre al dolore fisico si può sconfiggere anche quello mentale".
In tanti, in queste ore, sul web, hanno preso le difese di Bellavia.

Il sostegno di Cristina D'Avena

E anche la cantante e attrice Cristina D'Avena (con cui Bellavia ha girato le serie tv anni '80-'90) tende la mano e dà forza all'amico di sempre: "Forza Marco! Ti sto seguendo...ti voglio bene". Un massaggio di sostegno è arrivato anche dalla conduttrice tv Stefania Orlando, che l'anno scorso era al Gv Vip: "Sto guardando i video sul Marco al Gf Vip e mi sarebbe piaciuto essere lì per ascoltarlo e, nel mio piccolo, cercare di aiutarlo a stare meglio. Al Gf si dovrebbero mostrare i talenti umani ma a volte sono più rari di quelli artistici!".