Attualità
l'iniziativa

Due milioni di euro per i Vigili del Fuoco volontari

I soldi serviranno per acquistare nuove dotazioni e nuovi mezzi per i pompieri volontari.

Due milioni di euro per i Vigili del Fuoco volontari
Attualità Milano città, 12 Luglio 2022 ore 09:32

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, ha stabilito i criteri per assegnare fino a 2 milioni di euro di contributi necessari per l'acquisto di nuovi mezzi e dotazioni tecniche ai Vigili del fuoco volontari.

Nuove risorse per i Vigili del Fuoco volontari

"L'accordo - ha commentato l'assessore - persegue l'obiettivo di Regione Lombardia di migliorare le condizioni operative del personale del Distaccamento dei Vigili del Fuoco, anche quest'anno, mediante la messa a disposizione di risorse regionali. Nello specifico, la misura approvata consente di dare attuazione alla legge regionale 11/2017, prevedendo l'assegnazione dei contributi per le annualità 2022 e 2023 alle organizzazioni non lucrative. Tra queste rientrano quelle di volontariato in possesso dei requisiti necessari per acquistare nuovi mezzi e attrezzature da destinare ai volontari del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, indispensabili per lo svolgimento delle mansioni".

In Lombardia sono 1.830 i volontari

"E' un ulteriore sostegno concreto ai nostri volontari - ha aggiunto l'assessore - che rappresentano una risorsa indispensabile. Concorrono infatti alla tutela della cittadinanza e del territorio, garantendo un contributo rilevante nella gestione di situazioni emergenziali e nelle attività di Protezione civile. In Lombardia risultano operativi, ad oggi, circa 1.830 Vigili del fuoco volontari dislocati in 73 distaccamenti dei Comandi provinciali con una presenza capillare su tutto il territorio regionale. Proprio la volontà di riuscire a fare rete - ha concluso Foroni - dà la possibilità di ridurre i tempi d'intervento che sono spesso la chiave per la risoluzione positiva delle emergenze".

Il contributo verrà erogato a seguito di istruttoria tramite bando regionale, da pubblicare nel mese di luglio 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter