Attualità
Guerra Russia Ucraina

Dichiarazione congiunta contro la guerra in Ucraina

I partiti di Robecchetto con Induno hanno voluto esprimere la propria contrarietà al conflitto.

Dichiarazione congiunta contro la guerra in Ucraina
Attualità Legnano e Altomilanese, 25 Febbraio 2022 ore 17:49

I gruppi consiliari Civitas e Rilanciamo Robecchetto e Malvaglio hanno realizzato un comunicato congiunto contro l'invasione Ucraina.

Il comunicato delle due realtà politiche

Hanno voluto esprimere la propria condanna unanime con un unico comunicato le forze di Civitas e Rilanciamo Robecchetto e Malvaglio.

"I gruppi condannano il vile attacco russo all'Ucraina perpetrato nella notte del 24 febbraio e ancora in corso in queste ore in piena violazione dell'ordine mondiale - si legge nel comunicato - Esprimiamo piena solidarietà e vicinanza al popolo ucraino in questi giorni di grandissima sofferenza. La guerra è sempre una scelta esecrabile e da condannare. Non può essere in alcun caso strumenti per risolvere diatribe internazionali tra stati. Auspichiamo un cessate il fuoco e un ritorno al dialogo al tavolo della diplomazia. L'orologio della storia non deve tornare all'ora più buia vissuta nella nostra Europa e il valore della libertà e libera scelta dei popoli deve essere salvaguardato a ogni costo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter