Attualità
NERVIANO - CONTRO L'ARRESTO CARDIACO

Defibrillatore anche nel quartiere Gescal nel ricordo di Luciano Fontana

Il dono della famiglia dell'ex storico presidente dell'Us Nervianese 1919 Ciclismo; l'apparecchio in piazza santo Stefano ha già salvato una vita

Defibrillatore anche nel quartiere Gescal nel ricordo di Luciano Fontana
Attualità Legnano e Altomilanese, 22 Settembre 2022 ore 16:35

Defibrillatore installato anche nel quartiere Gescal di Nerviano.

Defibrillatore anche alle Gescal

Un altro defibrillatore installato in paese in ricordo di Luciano Fontana. La famiglia dello storico presidente dell’Us Nervianese 1919 ciclismo ha infatti posizionato in questi giorni un nuovo apparecchio, che può salvare la vita in caso di arresto cardiaco: il defibrillatore (Dae) si trova in via Kennedy (zona Gescal), attivo 24 ore su 24. "Questo Dae non era previsto ma siamo riusciti ad averlo - afferma Enrico, figlio di Luciano, e attuale presidente dell’Us Nervianese 1919 ciclismo - Lungo la via vi è un altro Dae, che si trova però all’interno della parrocchia di Maria Madre della Chiesa. Questo è all’esterno, utilizzabile da tutti in ogni ora del giorno. È il modo per ricordare mio papà e come segno di attenzione verso il quartiere".

Un Dae ha già salvato una vita

Da ricordare che la famiglia, a metà luglio, aveva posizionato un Dae in piazza santo Stefano (e questo apparecchio, tre settimane va, ha salvato la vita a Domenico Di Terlizzi, 50 anni, ora già dimesso dall’ospedale in ottime condizioni fisiche), un altro Dae è stato posizionato fuori dall'azienda Ceriani servizi di corso Sempione 24 e un altro Dae sarà a breve installato in piazza Vittoria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter