Attualità
legnano

Consegna benemerenze civiche: cerimonia in corso

Dieci i premiati di quest'anno

Consegna benemerenze civiche: cerimonia in corso
Attualità Legnano e Altomilanese, 05 Novembre 2021 ore 11:47

Consegna benemerenze civiche. Quest'anno son ben dieci i premiati. Cerimonia in corso oggi, venerdì 5 novembre 2021, in Sala Ratti, in occasione della ricorrenza del santo patrono San Magno.

Consegna benemerenze civiche: cerimonia in corso

"Grazie perché avete dimostrato che si può mettere il "noi" davanti all'"io" e portare così le nostre comunità a essere più grandi e più forti di quello che sembrano dall'esterno". Con queste parole il sindaco di Legnano Lorenzo Radice si è rivolto ai cittadini benemeriti, premiati oggi. Ben dieci - tra persone e associazioni - gli insigniti della benemerenza civica; poiché l'anno scorso la pandemia ha impedito lo svolgimento della tradizionale cerimonia, è stata una precisa volontà dell'Amministrazione comunale premiare i cittadini per cui, nel corso degli ultimi due anni, sono arrivate proposte per la benemerenza civica. In questa occasione Palazzo Malinverni ha voluto anche manifestare la sua gratitudine verso chi è stato impegnato in prima linea a fronteggiare la pandemia.

I premiati

Fabio Agistri, la testata giornalistica online Legnano news, la dottoressa Carla Dotti, la Fondazione comunitaria Ticino Olona, il sovrintendente in congedo della Polizia di Stato Paolo Posella, il maresciallo dei carabinieri Carmelo Caracciolo, l’artista Silvia Cibaldi, la professoressa Teresa Giovanna Salerio, Piero Borsa (alla memoria) e il Centro italiano femminile (Cif).

Scrive il Comune: "Alcuni di questi riconoscimenti vanno a persone e realtà la cui opera - anche simbolicamente - ha permesso alla comunità legnanese di superare le fasi più critiche della pandemia".

Le parole del sindaco Radice

"L'anno scorso è stato molto doloroso sospendere la consegna delle benemerenze civiche, ma eravamo nel pieno della seconda ondata della pandemia, ed è una gioia oggi ritrovarci in questa tradizione molto radicata. Quest'anno invece è stato deciso di dare un segno. La città riparte, ma gran parte di essa non si è mai fermata in questi due anni e siamo qui per dire grazie a quelle persone che hanno deciso di andare avanti anche durante l'emergenza Covid e oggi siamo qui per ripartire insieme come comunità. Per fare la comunità non c'è bisogno di gesti eclatanti, ma di gesti quotidiani caratterizzati dall'attenzione per gli altri. Oggi premiamo persone diverse per ruolo, ambito ed età; ad accomunarle tutte però è l'attenzione al prossimo, condizione indispensabile per la crescita civile e per combattere quella solitudine che è la criticità più grande che abbiamo davanti e che abbiamo visto esplodere con il Covid. Grazie perché avete incarnato l'ideale di città sociale per il quale ogni giorno tante persone di prodigano".

 

Consegna benemerenze civiche: cerimonia in corso

12 foto Sfoglia la gallery