Attualità
L'incontro

Achille Lauro dialoga con gli studenti del Quasimodo di Magenta

Il cantante ha incontrato i ragazzi e dialogato con loro su futuro, speranze, progetti e formazione.

Achille Lauro dialoga con gli studenti del Quasimodo di Magenta
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 14 Dicembre 2022 ore 16:27

Si è svolto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 14 dicembre 2022, al Teatro Lirico l'incontro tra il famoso cantante Achille Lauro e gli studenti del liceo Quasimodo di Magenta.

Achille Lauro, gli studenti e il loro futuro

La presenza del famoso musicista nella Città della Battaglia è dovuta all'iniziativa denominata "Achille Lauro nelle scuole", con cui l'artista incontrerà i giovani in occasione dell'uscita del suo ultimo singolo "Che Sarà", ma non solo.

Il progetto

Il progetto, in collaborazione con Warner Music, Amazon, TikTok e il campus per l'innovazione HFarm, toccherà diverse scuole secondarie di secondo grado, tra cui proprio il Quasimodo, selezionato ancor prima dell'apertura delle prenotazioni. Achille Lauro, all'anagrafe Lauro De Marinis, ha incontrato i ragazzi e il team di HFarm ha guidato il pubblico in un percorso che ha parlato di futuro, speranze, progetti, formazione.

Questo tour infatti sarà accompagnato da un'iniziativa che premierà con borse di studio, masterclass e strumenti tecnologici, le migliori lettere che i ragazzi scriveranno riferendosi al proprio io del futuro.

Il messaggio ai giovani

L'obiettivo del pomeriggio era parlare ai giovani che devono fare scelte importanti in un contesto di incertezza. Il consiglio? Capire davvero cosa si vorrebbe fare e di cosa si è capaci. Ragazzi, guardate al futuro, ma prima di tutto guardate dentro voi stessi.

Presente nella platea del Teatro Lirico ad assistere all'incontro, anche il sindaco magentino Luca Del Gobbo che ha commentato molto positivamente l'iniziativa andata in scena nel pomeriggio:

"Sono fiero che il liceo Quasimodo sia stato selezionato per questo momento così interessante e ringrazio tutti coloro che lo hanno reso possibile, a partire dal team di Achille Lauro alla preside Barbaglia, ai professori e agli studenti oltre al collega di Giunta Giampiero Chiodini, Assessore all'Educazione, che ha fortemente voluto e sostenuto la realizzazione di questa iniziativa proprio a Magenta, Città della Musica, e proprio nel nostro storico teatro. E ringrazio anche Achille Lauro che ha dato vita a un dialogo franco e profondo con gli studenti partendo dalla sua vita e dalla sua esperienza per raccontare ai giovani quanto sia importante credere in se stessi, coltivare le proprie passioni, misurarsi con le proprie paure e fallimenti per diventare le donne e gli uomini del futuro, un futuro che oggi più che mai ci pare incerto. Un bel modo di aprirsi ai giovani da parte di un giovane, prima che artista, stimolandoli a mettersi in gioco, a credere in qualcosa, a metterci l'anima per ciò verso cui si nutre passione, senza arrendersi e faticando con la consapevolezza delle opportunità che ognuno di essi troverà nel suo percorso di crescita".
Achille Lauro incontra gli studenti del Quasimodo di Magenta
Foto 1 di 4
Achille Lauro incontra gli studenti del Quasimodo di Magenta
Foto 2 di 4
achille lauro2
Foto 3 di 4
achille lauro
Foto 4 di 4
Seguici sui nostri canali