Vercesi: "La Giunta è solida, opposizioni irrispettose"

Il sindaco difende la squadra di governo dopo le dimissioni di Pera e attacca le minoranze. "L'ex assessore ha lasciato per le prossime elezioni"

Vercesi: "La Giunta è solida, opposizioni irrispettose"
Altro Legnano e Altomilanese, 11 Dicembre 2018 ore 15:26

Vercesi interviene dopo le dimissioni dell'ex assessore e la polemica delle opposizioni a S.Vittore.

Vercesi attacca la minoranza e si difende

Il sindaco Marilena Vercesi interviene all'indomani dell'assenza di tutte le opposizioni nel Consiglio comunale del 7 dicembre per protestare contro la giunta e solidarietà all'ex assessore dimissionario Maura Alessia Pera (il cui posto è stato preso oggi da Rodolfo Nebuloni).
"Riteniamo il comportamento delle opposizioni assolutamente strumentale oltre che poco rispettoso verso le istituzioni - afferma Vercesi -. Le legge prevede la surroga del Consiglio comunale nel caso in cui un consigliere si dimetta e la sua sostituzione entro 10 giorni. L'opposizione deve fare il suo dovere, presenziare ed eventualmente intervenire in quella sede per esprimere le sue posizioni. Oltretutto due consiglieri di minoranza avevano inviato anzitempo e ufficialmente la comunicazione della loro assenza asserendo problemi e impegni pregressi".

La maggioranza e l'ex assessore

"La maggioranza è solida - precisa il sindaco - e ha trovato un valido sostituto in Rodolfo Nebuloni, oggi nuovo assessore alla Cultura. Chi lo precedeva ha rinunciato per motivazioni strettamente personali legati ai propri impegni di lavoro attuali, come del resto confermeranno i diretti interessati a chiunque li interpellerà in merito. Riguardo invece il senso di gratitudine e i ringraziamenti che in queste occasioni dovrebbero essere prestati, serve ricordare - continua il primo cittadino - che nel 2016 decisi di togliere la delega alla Cultura all'allora assessore alla Cultura Giacomo Agrati proprio per conferirla, come atto di fiducia, a Pera. Crediamo quindi che le sue improvvise dimissioni siano solo una prova generale delle nuove alleanze politiche che vedremo palesarsi alle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale nel maggio 2019".

Lo sfogo del capogruppo

Sulle dimissioni di Pera tuona il capogruppo di maggioranza Alberto Viri: “A lei facciamo i migliori auguri e buona fortuna. Prendiamo atto delle sue dimissioni da assessore e consigliere comunale e ringraziamo per l’ottimo lavoro svolto. Una decisione non inaspettata visto il progressivo allontanamento perseguito da circa qualche mese rispetto alla vita amministrativa e alla sempre più scarsa partecipazione attiva ai momenti istituzionali da lei proclamati. Sono amareggiato che il percorso iniziato insieme per il bene di S.Vittore sia terminato a 6 mesi dalla scadenza del mandato amministrativo per ragioni che francamente non sono del tutto chiare. Un famoso politico ebbe a dire: ‘A pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina’. Abbiamo appreso con sorpresa – ha concluso Viri – la sua volontà di interrompere l’esperienza amministrativa in quanto, dall’inizio del mandato, non sono mai emersi particolari motivi di incomprensione e di differenza di vedute rispetto alle scelte adottate come dimostrano tutti gli atti amministrativi assunti dalla giunta, dal Consiglio comunale e dagli incontri di maggioranza votati favorevolmente come sintesi di una normale dialettica di confronto. Così come non sono oggettivamente riscontrabili i presunti ostacoli che avrebbero condizionato l’efficacia della sua condotta nel suo assessorato: aveva carta bianca. Prendo atto che le sue decisioni a circa 6 mesi da fine mandato come un escamotage politico. Come maggioranza proseguiamo l’attività amministrativa finora svolta con serietà, limpidezza, senza nessun condizionamento e con l’impegno nel continuo rispetto dei sanvittoresi tutti”.

LEGGI ANCHE:
Rodolfo Nebuloni nuovo assessore alla Cultura
L’opposizione diserta il Consiglio: “Per solidarietà a Pera”
Dimissioni Pera, al suo posto Rodolfo Nebuloni
L’assessore Maura Alessia Pera si dimette e accusa
Pera si è dimessa, parla il sindaco di S.Vittore Olona
Dimissioni Pera, per Fedeli è “decadenza di fine impero”
Dimissioni Pera, Lega: “Il sindaco si metta a lavorare”

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie