Rodolfo Nebuloni nuovo assessore alla Cultura

Nominato al posto della dimissionaria Maura Alessia Pera: a lui anche la delega al Personale. Parla il sindaco

Rodolfo Nebuloni nuovo assessore alla Cultura
Politica Legnano e Altomilanese, 11 Dicembre 2018 ore 15:01

Rodolfo Nebuloni  il nuovo assessore alla Cultura di S.Vittore Olona.

Rodolfo Nebuloni al posto della dimissionaria   Pera

Il sindaco ha nominato il nuovo assessore dopo le dimissioni dell'ex assessore alla Cultura e Politiche giovanili Maura Alessia Pera: si tratta di Rodolfo Nebuloni, tornato in Consiglio comunale venerdì 7 dicembre dopo l'addio di Pera. A lui le deleghe alla Cultura, Politiche giovanili, Comunicazione e anche al Personale.
Nell'ultimo Consiglio comunale tutte le opposizioni erano assenti per protesta contro la giunta e solidarietà a Pera.

Il commento del sindaco

"Si tratta - spiega il primo cittadino Marilena Vercesi - di una scelta dettata, da un lato, dalla possibilità di avvalersi delle competenze e capacità di una persona come Nebuloni, dall'altro dalla volontà di tutta la giunta di proseguire nella linea fin qui portata avanti anche in campo culturale. Ha una conoscenza della macchina amministrativa che mi ha portato a concedergli anche la delega al Personale".

Chi è il nuovo assessore

Nebuloni, già consigliere comunale di maggioranza nel primo mandato di Vercesi, ha 50 anni: da oltre 20 ha esperienza nella pubblica amministrazione. Attualmente lavora al Comune di Parabiago come funzionario responsabile dei Servizi demografici. La sua carriera è iniziata nel 1997 al Comune di Castano Primo come responsabile del settore Affari generali. Poi stesso incarico al Comune di Magenta e, successivamente, il lavoro all'Areu, Azienda regionale emergenza e urgenza. Lavora a Parabiago dal 2017.

LEGGI ANCHE:
L'opposizione diserta il Consiglio: "Per solidarietà a Pera"
Dimissioni Pera, al suo posto Rodolfo Nebuloni
L’assessore Maura Alessia Pera si dimette e accusa
Pera si è dimessa, parla il sindaco di S.Vittore Olona
Dimissioni Pera, per Fedeli è “decadenza di fine impero”
Dimissioni Pera, Lega: “Il sindaco si metta a lavorare”

Torna all’home page di Settegiorni per le altre notizie