Tempo libero

«Ritratti sul palco» la mostra di un rhodense a Morcote

Le immagini di Massimo Rana sintetizzano una carrellata di 120 artisti e gruppi musicali del panorama internazionale

«Ritratti sul palco» la mostra di un rhodense a Morcote
Tempo libero Rhodense, 16 Luglio 2022 ore 15:04

Sono state le richieste di foto di David Bowie, ricevute dopo la morte dell’artista, a farmi riaprire gli armadi di casa

Scatti inediti da - Bowie a Zappa - nel borgo più rock della Svizzera con Radio Morcote

Da Rho a Morcote Ticino la mostra rock «Frontstage» Ritratti sul palco del rhodense Massimo Rana in programma fino a domenica 17 luglio. Gli scatti inediti da - Bowie a Zappa - nel borgo più rock della Svizzera con Radio Morcote International di Grant Benson e della rhodense Daniela Moroni Voluta dal Comune di Morcote e da Radio Morcote International, la radio rock fondata da Grant Benson - speaker a livello internazionale - la mostra di Massimo Rana si compone di 28 scatti, di varie dimensioni, quasi tutti interamente inediti in un bellissimo bianco e nero a tiratura limitata. Le immagini sintetizzano una carrellata di 120 artisti e gruppi musicali del panorama internazionale, Ritratti sul palco»

Massimo Rana presenzierà alla mostra per raccontare aneddoti e curiosità della sua lunga carriera professionale

Tutti i fine settimana (da venerdì a domenica) e fino al 17 luglio Massimo Rana presenzierà alla mostra per raccontare aneddoti e curiosità della sua lunga carriera professionale, svelando qualche segreto che si nasconde dietro ad ogni scatto oltre a dare l’opportunità di ammirare i suoi scatti inediti. Ingresso gratuito da venerdì a domenica 18 - 21 «FrontStage - Ritratti sul palco” è solo una parte dei 120 artisti ritratti nel mio libro a fronte di una carriera iniziata con il reportage sociale e la musica sempre al centro, a partire dai ritratti di Timoria, Underground Life, Elio e le Storie Tese per arrivare fino a quelli dei grandi nomi internazionali” e continua “ho scattato fino all’inizio del nuovo Millennio, per poi dire basta. Sono state le richieste di foto di David Bowie, ricevute dopo la morte dell’artista, a farmi riaprire gli armadi di casa, riportando in vita momenti di musica scolpiti nel tempo” e continua ai microfoni di Grant Benson di Radio Morcote International

Le foto in bianco e nero, che sono parte di me essendo io nato nella camera oscura

“Le foto in bianco e nero, che sono parte di me essendo io nato nella camera oscura mi hanno lasciato profondamente scosso. Da lì è nata l’urgenza di renderle pubbliche, altrimenti non si sarebbero mai più viste". conclude Rana».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter