Menu
Cerca
rho

Panchina artistica dedicata a Frida Khalo

Realizzata dalla scuola Manzoni nel Parco di via Pomé reca un messaggio di consapevolezza e resilienza delle donne, ma anche di augurio rivolto a tutti per un ritorno alla Vida con gioia e serenità.

Panchina artistica dedicata a Frida Khalo
Eventi Rhodense, 22 Marzo 2021 ore 10:05

Panchina artistica dedicata a Frida Khalo realizzata dalla scuola secondaria di 1° grado Manzoni, plesso dell’Istituto comprensivo scolastico Anna Frank.

Panchina artistica dedicata a Frida Khalo

Terminata la panchina artistica dedicata alla famosa pittrice Frida Khalo e realizzata dalla scuola secondaria di 1° grado Manzoni, plesso dell’Istituto comprensivo scolastico Anna Frank: questa iniziativa rientra nel più vasto progetto delle Panchine Rosse e Artistiche promosso dall’Assessore Sabina Tavecchia, che vede sempre il coinvolgimento diretto delle scuole del territorio e che a causa delle misure anti covid sta subendo dei ritardi, ma che non ferma l’attività.
Attraverso il coordinamento della professoressa Ilaria Alfano e della Vice preside, Sara Sironi, il gruppo di lavoro, formato dai docenti Pietro SpezialeAntonella Dell’IsolaEmanuele Augello e Maria Tumbiolo insieme ad alcuni alunni delle classi 1°, 1B, 1C , ha decorato una panchina messa a disposizione dall’Amministrazione comunale nel parco De Vecchi di via Pomé.

Le parole della scuola

Questo il commento della scuola:

“Il progetto “Decorazione di una panchina rossa” ha il fine ultimo di sensibilizzare e far acquisire una maggiore consapevolezza agli alunni sulle tematiche legate alla donna, sottolineando la forza generatrice e la resilienza delle donne, valorizzando il lavoro creativo e di squadra degli insegnanti e degli alunni coinvolti. La panchina inizialmente doveva essere un omaggio alle donne per l’8 marzo, Giornata internazionale della Donna: lo evidenziano le splendide mimose gialle e il volto dell’artista Frida Khalo, simbolo conclamato di resilienza e forza delle donne. A causa del periodo storico che stiamo vivendo il nostro messaggio è rivolto a tutti, con l’augurio di poter presto tornare a vivere “la Vida” con gioia e serenità”.

Il commento dell'assessore Tavecchia

“Ringrazio la scuola Manzoni tutta, che è riuscita con grande impegno a concludere il progetto nonostante le difficoltà del momento, che stanno togliendo le opportunità di condivisione e socialità dei progetti rivolti ai giovani studenti – afferma l’Assessore a Piano Strategico, Turismo, Arredo Urbano e Bellezza della Città, Sabina Tavecchia – Li ringrazio anche per aver partecipato negli anni agli altri progetti collegati ai diritti, come le Pietre d’Inciampo, la commemorazione di Robecchetto e Cities for life. E non può che venire proprio dalla scuola e dai nostri studenti un messaggio di positività e di fiducia sul prossimo futuro".

3 foto Sfoglia la gallery