Menu
Cerca
Turismo locale

Giornate Fai nel Magentino-Abbiatense

Sabato 15 e domenica 16 maggio, tappa a Gaggiano e Magenta.

Giornate Fai nel Magentino-Abbiatense
Eventi Magenta e Abbiategrasso, 10 Maggio 2021 ore 11:04

Giornate Fai nel Magentino-Abbiatense sabato 15 e domenica 16 maggio. La 29esima edizione delle Giornate di primavera fa tappa anche nella nostra zona per un evento nazionale di partecipazione attiva e di raccolta pubblica di fondi. 600 aperture in 300 città, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria per ammirare le bellezze locali.  Il contributo minimo suggerito per prenotarsi e prendere parte alle Giornate FAI di Primavera è di 3  euro.

Giornate Fai: Certosa di Vigano frazione di Gaggiano

La Certosa si trova a Vigano Certosino, frazione del Comune di Gaggiano all’interno del Parco Agricolo Sud Milano a circa 30 km da Milano. L’edificio si trova al centro di un podere che si espande nel tempo a seguito di acquisti, permute e donazioni fino a comprendere alcune cascine ancora esistenti: Guzzafame (detta anche Guzafiume) e San Pietro; altre, ormai abbattute, erano Santa Maria (vicina a San Pietro) e Fontana.  Prenotazione obbligatoria sul sito www.giornatefai.it. 

Chiesa di Santa Maria Assunta e Casa Giacobbe a Magenta

La Chiesa si trova a Magenta, città situata all’interno del Parco del Ticino a 30 km da Milano. A pochi passi dalla piazza centrale, è la seconda chiesa della città per ampiezza dopo la Basilica di San Martino. Durante la battaglia del 4 giugno 1859 la chiesa fu utilizzata anche come luogo di soccorso dei soldati feriti, raccolti sul campo di battaglia che era praticamente tutto attorno alla chiesa stessa. Prenotazione obbligatoria sul sito www.giornatefai.it. 

Casa Giacobbe in posizione considerata strategica in quanto dominante con la sua torretta la linea ferroviaria, la stazione e le strade per Boffalora e Marcallo; ciò fece sì che essa rappresentasse uno dei capi saldi delle linee difensive austroungariche durante la Battaglia del 4 giugno 1859. Fu destinata nel tempo a scuola, biblioteca comunale, piccolo museo, sala mostre, sede del Parco del Ticino, sede di uffici comunali. Negli ultimi anni è divenuta la casa delle associazioni magentine.
Ospita il ‘Museo della Battaglia – Magenta protagonista del Risorgimento’. Prenotazione obbligatoria sul sito www.giornatefai.it.