Eventi
Verso le feste

Alla Rossetti Martorelli una giornata speciale per accogliere il Natale

I bambini della materna Rossetti Martorelli hanno potuto ascoltare uno zampognaro e le parole del parroco per festeggiare il Natale.

Alla Rossetti Martorelli una giornata speciale per accogliere il Natale
Eventi Legnano e Altomilanese, 17 Dicembre 2021 ore 09:29

I piccoli alunni della scuola materna Rossetti Martorelli di Dairago hanno accolto il Natale con una giornata speciale.

Uno zampognaro per accogliere il Natale

Nella mattinata di ieri, giovedì 16 dicembre 2021, un suono tradizionale si è sparso nell'aria e attirati dalla musica natalizia i bambini e le bambine  hanno con sorpresa accolto nel cortile scolastico uno zampognaro. Il personaggio dello zampognaro, impersonato dal maestro e musicista Stefano Quaglia, ha accompagnato dal suono della tradizionale Piva Piemontese e ha deliziato grandi e piccini con la sua musica. Il maestro ha poi raccontato ai bambini e alle bambine che attentamente lo ascoltavano le caratteristiche del suo strumento e di come gli zampognari siano figure tradizionali del presepe.

Oltre alla musica, il senso profondo delle festività

Hanno raccontato dalla scuola materna Rossetti Martorelli:

"Accanto alla musica, la presenza del parroco don Giuseppe Alloisio ha ricordato ai bambini e alle bambine il senso più profondo del Natale, ricorrenza in cui si festeggia la nascita di Gesù, un amico che porta doni speciali agli uomini, doni di 'amore  e fratellanza'. La giornata si è chiusa con i cori e le canzoni dei bambini e delle bambine. Un momento speciale che ha emozionato i bambini e le bambine , li ha coinvolti pienamente  nello spirito natalizio e nel senso profondo del Natale".

La creazione di un video da mandare ai bimbi del Congo

Il video realizzato durante questo momento speciale sarà inviato come scambio di auguri all'Ecole Maternelle di Kinshasa in Congo, mantenendo così vivo il filo che lega la scuola di Dairago con la scuola congolese fondata da don Benjamin Masumu.

Hanno continuato dall'Istituto scolastico:

"Tra le due scuole infatti esiste da anni un gemellaggio vivo e attivo che guida i bambini e le bambine dairaghesi a conoscere loro coetanei di una realtà diversa e lontana come appunto quella di una scuola africana, per accompagnarli verso un cammino di solidarietà e rispetto secondo i valori cristiani cui si ispira la scuola materna Rossetti Martorelli di Dairago".

5 foto Sfoglia la gallery