Sport
Le prove su pista

Una domenica di sport con i ragazzi dell'Atletica San Vittore Olona

Gli sportivi dell'Atletica San Vittore Olona in pista a Castano Primo la scorsa domenica, 10 aprile.

Una domenica di sport con i ragazzi dell'Atletica San Vittore Olona
Sport Legnano e Altomilanese, 14 Aprile 2022 ore 11:59

Domenica 10 aprile 2022 di atletica e divertimento a Castano primo con i ragazzi dell'Atletica San Vittore Olona.

Molti gli esordienti scesi in pista

Domenica 10 Aprile, in occasione dei Campionati Provinciali di Staffette di Milano e Varese presso il campo sportivo A. Secchi - Castano Primo, i numerosi esordienti Gaia Lattuada (EF5), Giulia Meda (EF5), Mattia Bombelli (EM5), Martina Lembo (EF8), Pietro Perego (EM8), Ginevra Ascione (EF10), Stella Morlacchi (EF10), Giulia Mainini (EF10), Michelle Raimondi Isaia (EF10), Jacopo Colombo (EM10), William Mionti (EM10) e Matteo Meda (EM10), si sono cimentati nel faticoso giro di pista. Una bellissima esperienza per loro, che per la prima volta si sono trovati a percorrere questa distanza in una competizione su pista. Con grande entusiasmo, i nostri atleti giallorossi hanno concluso la loro gara tra il tifo dei compagni di squadra, dei genitori e degli istruttori Gabriele Lisciando e Aurora Colombo, sempre felicissimi di vedere i loro piccoli atleti sfrecciare in pista con grande impegno e passione.

Gli atleti della categoria Ragazzi

Nel pomeriggio, dopo una lunga attesa e un ritardo accumulato di oltre due ore, è il turno degli atleti della categoria Ragazzi, che partecipano per la prima volta alla staffetta 3x800m, guidati dalla loro coach Silvia Di Meco.
La squadra è composta da Matteo Longhi, Fabio Boniotti e Riccardo Rossetti, che si esibiscono rispettivamente in quest’ordine. Deciso a tenere alto il nome della sua squadra, Matteo parte ad un ritmo molto elevato, che lo costringe a rallentare nella seconda parte di gara. Tuttavia, si difende bene fino alla fine della sua frazione, dove lo attende il suo compagno di squadra. Fabio, determinato a recuperare qualche metro, parte spedito e si dirige velocemente verso il suo compagno, realizzando una buona seconda frazione. Infine, Riccardo porta a termine la staffetta distribuendo bene lo sforzo e concludendo con una bella accelerazione. Il tempo finale è di 9:45.01, sicuramente un buon punto di partenza per potersi migliorare. Bravi ragazzi!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter