Ciclismo: si è conclusa la due giorni parabiaghese

Trofeo Rancilio Ladies: Barbieri vince in notturna

Si è conclusa la due giorni parabiaghese di ciclismo dedicata alle categorie femminili Elite e Junior

Trofeo Rancilio Ladies: Barbieri vince in notturna
Sport Legnano e Altomilanese, 26 Giugno 2021 ore 10:51

Si è conclusa la due giorni parabiaghese di ciclismo dedicata alle categorie femminili Elite e Junior

Trofeo Rancilio Ladies: Barbieri vince in notturna

Si è conclusa con la serata di ieri a Parabiago la due giorni di ciclismo dedicata al Trofeo Antonietto Rancilio 2021: si tratta della quarta edizione per le categorie femminili Elite e Junior che hanno gareggiato assieme poiché la gara è di categoria Open. La gara, che come di consueto si è svolta in versione notturna, è stata molto apprezzata dai cittadini parabiaghesi che hanno accolto i partecipanti con grande calore e affetto. Hanno preso il via 105 delle 114 iscritte alla competizione, che si sono date battaglia lungo i 4 km del circuito cittadino da ripetere 22 volte.

La cronaca della gara

La gara è stata movimentata fin dalle prime battute, con una serie di allunghi che hanno visto protagonista l’atleta di casa Martina Alzini (Valcar Travel&Service); al quarto giro allunga un plotoncino di 13 atlete, composto da Eleonora Gasparrini, Elisa Balsamo e Silvia Magri (Valcar Travel & Service), Nadia Quagliotto, Silvia Zanardi e Michaela Drummond (BePink), Emanuela Zanetti (Isolmant Vittoria), Anastasia Carbonari (Born to Win), Giulia Giuliani e Letizia Brufani (GB Junior), Rachele Barbieri (A.C Serramazzoni) e Maria Giulia Confalonieri (GS Fiamme Oro). Il vantaggio è salito progressivamente fino a toccare i 1’30” mentre il gruppo è andato letteralmente in briciole, assottigliandosi sempre di più.

La situazione non è cambiata più per tutto il resto della gara e si è arrivati alla volata finale con Rachele Barbieri che ha messo in fila Maria Giulia Confalonieri ed Eleonora Gasparrini. Martina Alzini ha regolato poi la volata del gruppo giunto a 1’28”, davanti a Chiara Consonni.

Si conclude quindi la “due giorni serale” organizzata dal GS Rancilio, che ha visto presenti Cordiano Dagnoni, presidente nazionale FCI, Ruggero Cazzaniga (vice presidente FCI), Stefano Pedrinazzi (presidente FCI Lombardia), Luca Arrara (presidente FCI Provincia Milano) e Federico Paris (responsabile struttura tecnica Strada e Pista FCI Lombardia). Anche questa sera la gara è stata diffusa live tramite i canali social del gruppo Sportivo Rancilio, grazie al gruppo comunicazione che ha catturato e diffuso i momenti salienti della corsa.

2 foto Sfoglia la gallery