Sport
ginnastica

Tre ori, quattro argenti e cinque bronzi per la Ginnastica Skill

I risultati della competizione sono stati lusinghieri, ma ciò che si è portato a casa è molto di più: complicità e amicizia, sorrisi e lacrime, sostegno, conforto, abbracci

Tre ori, quattro argenti e cinque bronzi per la Ginnastica Skill
Sport Legnano e Altomilanese, 12 Dicembre 2022 ore 09:38

Grande trasferta a Rimini per le atlete della Skill di Canegrate: in totale hanno conquistato tre ori, quattro argenti e cinque bronzi con grande soddisfazione di tutto lo staff.

Incetta di medaglie per la Ginnastica Skill

Nel lungo ponte dell’Immacolata, le skilline, insieme a migliaia di ginnaste provenienti da tutta Italia, sono scese sulla pedana di Rimini, per la Winter Edition di Ginnastica in Festa. 24 ginnaste hanno fatto letteralmente sognare allenatrici, genitori, la mitica Pres e le 3 compagne purtroppo infortunate che con tutto il loro cuore hanno tifato da casa insieme ai genitori che non hanno potuto essere presenti.

I risultati della competizione sono stati lusinghieri, ma ciò che si è portato a casa è molto di più: complicità e amicizia, sorrisi e lacrime, sostegno, conforto, abbracci che scaldano il cuore e fanno luccicare gli occhi e non solo tra ginnaste, ma anche tra genitori presenti e in collegamento da casa. Le lunghe giornate di gara sono iniziate subito alla grande, con le ginnaste del livello LE. Nelle allieve 2 Diana Piteri ha conquistato un brillante 6° posto alla palla, che unito al 24° al corpo libero e l’11° al cerchio le permettono di chiudere l’all-around in 21a posizione.

Tutti i podi conquistati

Tra le allieve 4 Sofia Nebuloni e Elisa Santalini conquistano ben 5 podi con una gara grintosa ed effervescente. Sofia ottiene il bronzo italiano nell’all-around, l’argento al nastro e il bronzo alla palla, oltre a sfiorare il podio con il cerchio chiudendo la prova in 4a posizione.

Elisa è vicecampionessa italiana all-around e alla palla, 10a alle clavette e 5a al cerchio. Noemi Liardo nelle Junior 1 non è da meno delle compagne e con grande determinazione conquista il titolo italiano alla fune, è 5a nell’all-around, 9a al cerchio e 18a alle clavette.

Nelle squadre LE OPEN Elisa, Sofia e Noemi eseguono ottimi esercizi e conquistano un bellissimo 6° posto. Nel livello LD Gaia Conte tra le allieve 2 si distingue con un bellissimo esercizio alla palla che le vale la 5 a posizione; al cerchio ottiene il 24° posto e chiude l’all-around in 38a posizione. Ottime anche le prove delle allieve 3: Carlotta Barile si aggiudica una splendida 6a posizione alle clavette, la 23a alla palla e la 58a nell-all-around. Chiara Bertelli conquista un ottimo 5° posto alla fune, il 9° alla palla e la 19a posizione nell’all-around. Sara Usai chiude con grinta la sua prova ottenendo la 9a posizione al nastro, l’11a alla palla e la 45a nell’all-around.

Giulia Fanizzi tra le allieve 4, in una gara molto affollata, esegue due buone prove ottenendo la 16a posizione al nastro e la 39a al cerchio. Nelle Junior 1 Gaia Tandin sale sul terzo gradino del podio alla fune con un esercizio davvero coinvolgente; il 10° posto alle clavette e il 7° nell’all-around confermano la sua ottima prova.

Francesca Trombin chiude la sua prova con un bel 9° posto al nastro, il 36° al cerchio e il 46° nell’all- around. Ottima tenuta di gara anche di Carolina Cappellotto che nelle Junior 2 chiude in 32a posizione nell’all- around con due buone esecuzioni a cerchio (10a posizione) e nastro (13a posizione). Nelle Junior 3 Aurora Carini sfiora il podio con il 4° posto alla fune e si aggiudica anche l’8a posizione alle clavette e la 12a nell’all-around.

Tra le squadre, le allieve Carlotta Barile, Chiara Bertelli, Sara Usai sfiorano il podio terminando in 4° posizione per pochissimi centesimi, dimostrando comunque di essere altamente competitive. La squadra Open chiude in 23a posizione con esercizi ben eseguiti da Giulia Fanizzi, Gaia Tadinm Carolina Cappellotto, Aurora Carini e Francesca Trombin. Nel livello LC Luna Paties-Montagner conquista due podi di specialità: campionessa italiana alle clavette e bronzo alla palla. In classifica generale chiude in 8a posizione.

ginnastica skill
Foto 1 di 6
ginnastica skill
Foto 2 di 6
ginnastica skill
Foto 3 di 6
ginnastica skill
Foto 4 di 6
ginnastica skill
Foto 5 di 6
ginnastica skill
Foto 6 di 6

Le grandi prove delle skilline

Gare affollatissime quelle delle allieve 4 e delle junior 1 (oltre 100 partecipanti per ciascuna categoria). Tra le allieve 4 Emma Parini si laurea vice campionessa italiana alla palla ed ottiene la 16a posizione al nastro e la 50a nell’all-around. Melania Lauria con esercizi puliti e brillanti chiude il suo nazionale con un bellissimo 11° posto all-around, il 6° alla fune e il 7° al cerchio. Nelle Junior 1 Sara Messina ottiene una bellissima 6a posizione alla palla, l’11a alle clavette e la 16a in classifica generale, seguita da Martina Colombo che chiude 46a il suo all-around con il 17° posto alla fune e il 15° alle clavette.
Tra le Junior 2 Noemi Turchetti conquista ilo titolo italiano alla palla, il 5° posto nell’all-around e l’11° al cerchio. Sfiora il podio al nastro con il 4° punteggio Rachele Monaco che ottiene anche un bellissimo 5° posto alla fune e il 12° nell’all-around. Carolina Toso alla palla si aggiudica una brillante 6a
posizione che unita alla 19a delle clavette le fa ottenere il 31° posto in classifica generale.

Splendida prova di Ester Sartorelli che nelle Junior 3 si aggiudica il bronzo nazionale alle clavette, si classifica 5a alla fune e 8a nella classifica generale. Giulia Neema Caruso esegue due buoni esercizi a cerchio (22a) e nastro (13a) e chiude il suo nazionale con la 34a posizione generale.

Celeste Crotti nelle Senior 2 chiude la sua prova con un bellissimo 7° posto al cerchio e il 12° posto al nastro, che le permette di chiudere l’all-around in 27a posizione.

Tra le squadre, le allieve LC Melania Lauria, Emma Parini e Luna Paties-Montagner chiude con una buonissima 10a posizione. Le due squadre open portano in pedana ottimi esercizi e, in una competizione con oltre 90 squadre, si distinguono conquistando la 24a posizione (Celeste Crotti, Ester Sartorelli, Giulia Neema Caruso) e la 35a
(Martina Colombo, Noemi Turchetti, Sara Messima, Carolina Toso, Rachele Monaco). Si chiude così quest’anno 2022 ricco di soddisfazioni e di tanto, tantissimo impegno.
L’appuntamento con le skilline è fissato per l’8 gennaio con il galà d’inverno e poi... nuove gare e nuove emozioni per il 2023.

Seguici sui nostri canali