Sport
la presentazione della squadra

Stagione al via per il Rugby Parabiago

Prima dell’esordio in campionato Parabiago è atteso da alcuni interessanti test match

Stagione al via per il Rugby Parabiago
Sport Legnano e Altomilanese, 20 Settembre 2022 ore 11:26

Stagione al via per il Rugby Parabiago che inizia con un nuovo direttore tecnico, Daniele Porrino, e con novità anche in formazione.

Al via la stagione del Rugby Parabiago

«Chiamiamo il nostro sedicesimo uomo in campo. Abbiamo bisogno di voi per sostenerci come avete sempre fatto. Non mancate».

Daniele Porrino parla forte e chiaro: vuole condividere con tutto l’appassionato ambiente rossoblu la sua prima avventura sulla panchina del Rugby Parabiago. Il nuovo direttore tecnico si è già messo al lavoro per forgiare i “galletti” in vista dell’ormai imminente inizio del campionato di Serie A. Accanto a lui, l’assistente Juan Pablo Sanchez ed una squadra nella quale non mancano le novità.

Salutati con i doverosi ringraziamenti l’apertura Giovanni Grillotti, la seconda linea Vittorio Volta Pupilli, le terze linee Lorenzo Dell’Acqua e Gianpaolo Spinelli e i piloni Sebastian Diez e Carlo Corbetta, il Rugby Parabiago ha accolto con entusiasmo i volti di Cappelli, Cucchi, Giorgi, Mamo, Paganin e Piccoli, giovani dell’Under 19 che da quest’anno sono aggregati alla prima squadra.

«La rosa è un po’ cambiata rispetto alla scorsa stagione – afferma Porrino - sono stati confermati i giocatori storici del Parabiago che avranno al loro fianco alcuni Under19, alcuni dei quali avevano già esordito lo scorso anno. Niente promesse – ribadisce l’ex coach di Rovato - ma sono convinto che lavorando con determinazione e con la passione che ci anima, faremo un ottimo campionato. Un pensiero speciale va al nostro capitano Joshua Mikaele, che dopo la recente operazione di ricostruzione del legamento, contiamo di averlo pronto per il girone di ritorno».

La rosa e i test match in programma

Prima dell’esordio in campionato, previsto al “Venegoni Marazzini” per domenica 2 ottobre, Parabiago è atteso da alcuni interessanti test match: oggi, venerdì 16 settembre alle 20.30 i cadetti affrontano Settimo Milanese. Domenica 18 settembre alle ore 11 l’Under 17, al “Curioni” di Milano gioca un triangolare con Rugby Milano e Rugby Piacenza. Al Molinello di Rho, invece l’Under 19 affronta i padroni di casa e Biella. Domenica 18 settembre alle 17.30, al Venegoni Marazzini la Serie A aspetta Verona. Nella settimana appena trascorsa, le due squadre seniores hanno giocato due amichevoli allo stadio “Invernici” di Brescia. I Cadetti hanno ben figurato con la Bassa Bresciana. La
prima col Rugby Brescia di Serie B, ha già mostrato sprazzi di gioco interessanti.

LA ROSA

Fanno parte del Rugby Parabiago 2022-2023 i giocatori Nicolò Albano (Jolly 3 /4), Matteo Baudo (Estremo), Angelo Bertoni (2ª/3ª Linea), Simone Brioschi (3ª Linea), Samuele Calosso (Centro), Simone Cappelli (Utility Back), Edo Maria Carabelli (3ª Linea), Juan Ignatio Castellano (Pilone), Matteo Castiglioni (Mediano Mischia), Emilio Catalano
(Pilone), Christian Ceaprazaru (Jolly 3 /4), Matteo Coffaro (Mediano Mischia), Renzo Cornejo (Tallonatore/Pilone),
Marcello Cortellazzi (Centro/Ala), Adrian Cozzaglio (Ala), Thomas Cucchi (Centro), Matteo Durante (Centro), Luca Fulciniti (Tallonatore), Flavio Fusco (Tallonatore), Davide Galvani (3ª Linea), Samuele Giorgi (Pilone), Niccolò Grassi (Apertura), Riccardo Leorato (Ala), Jacopo Loretoni (2ª/3ª Linea), Dario Maggioni (2ª Linea), Matteo Mamo (Centro), Federico Manuini (3ª Linea), Mirko Maspero (3ª Linea), Joshua Mikaele (3ª Centro), Riccardo
Paganin (3ª Linea), Franco Palazzini (Estremo/Apertura), Thomas Palmieri (3ª Linea), Hala Penehuro (Centro), Christian Piccoli (Utility Back), Josè Carlos Polio Martinez (Pilone), Lucas Rizzato (2ª Linea), Gabriele Sabatiello (Tallonatore), Andreas Schlecht (Centro), Thomas Schlecht (3ª Linea), Facundo Silva Soria (Apertura), Francesco Simioni (Pilone), Mattia Strada (Pilone), Paolo Tolasi (3ª Linea), Mattia

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter