Sport

Squids Settimo pirotecnici: promozione in Serie C Gold

Squids Settimo pirotecnici: promozione in Serie C Gold
Sport Rhodense, 02 Luglio 2022 ore 22:31

Squids Settimo pirotecnici: promozione in Serie C Gold al termine della serie con Castronno

SQUIDS SETTIMO PIROTECNICI: PROMOZIONE IN SERIE C GOLD

PALLACANESTRO CASTRONNO 52
SETTIMO BASKET 63
PROGRESSIVI: 16-7, 26-29, 40-43.
CASTRONNO: De Vita G. 15, Presentazi 15, Canavesi 8, Bologna 6, Lenotti 4, Garbarini 2, Magistrali 2, Campanale, Carlesso, Ansaldo ne, De Vita A. ne. Allenatore: Paolo Marini.
SETTIMO: Marangoni 19, Acerni 13, Galati 8, Cappellari 7, Gorla 7, Guccini 7, Rolandi 2, Battilocchi, Morosini, Sala, Turano, Guerrini. Allenatore: Valerio Zucchero.

CASTRONNO - I fuochi artificiali, per ora solo virtuali, accendono, anzi incendiano il cielo di Settimo Milanese per festeggiare l'incredibile, inattesa, sorprendente, magnifica e, per certi versi "assurda" (alcuni addetti al lavori davvero rosiconi l'hanno definita in questo modo) promozione nel campionato di Serie C Gold edizione 2022-2023.

La squadra allenata dal bravissimo coach Valerio Zucchero completa il suo percorso perfetto espugnando il parquet di Castronno in gara-3 al termine di una gara dominata da un elemento: la grande stanchezza figlia di una stagione lunga 10 mesi, 40 partite ufficiali e tanti problemi legati ai casi di covid-19 che hanno funestato l'attività di tutte le squadre. Settimo comunque nell'ultimo episodio dell'anno "slalomeggia" tra le difficoltà, prima rischia di cadere nel precipizio dopo il 22 a 7 al 13°, poi reagisce con grande carattere e chiude il primo tempo con la testa avanti.

Nel terzo quarto Settimo controlla la situazione e attende il momento giusto per sferrare il colpo del k.o.

Tutto succede dopo il 35° con Castronno che si spegne pian piano mentre Settimo pimpante, tonica e più lucida cavalca al meglio le grandi prestazioni prodotte da Marangoni e Acerni. Con la spinta dei suoi "storici" Settimo Basket vola via con una decina di punti di vantaggio e finisce a braccia alzate.

Tutto giusto. Tutto bello. Tutto vero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter