Sport
Equitazione

Ponyadi, due giovanissime sorelle sul podio

Beatrice ed Elena De Bernardi di Magnago hanno ottenuto ottimi risultati nel corso della manifestazione equestre nazionale che si è svolta ad Arezzo.

Ponyadi, due giovanissime sorelle sul podio
Sport Legnano e Altomilanese, 12 Settembre 2021 ore 13:00

Ponyadi, primeggiano due giovanissime magnaghesi.

Ponyadi, quando il talento è questione di famiglia

Beatrice ed Elena De Bernardi hanno ottenuto ottimi risultati nel corso della manifestazione equestre nazionale che si è svolta ad Arezzo. Elena è addirittura salita sul gradino più alto del podio insieme alla legnanese Matilde Vitali e alla bustocca Maxime Rogora; tutte le ragazze si allenano a Borsano con la scuderia Esse Ci Endurance di Busto Arsizio e sono state scelte per rappresentare la Lombardia nella kermesse toscana.

Elena ha primeggiato nella categoria A dell'Endurance

Le più giovani, ovvero Elena (7 anni), Matilde (7) e Maxime (11), hanno primeggiato nella categoria A dell'Endurance, una specialità che prevede che le amazzoni, in sella al proprio pony, percorrano un determinato tragitto in un lasso di tempo prestabilito; al termine del circuito la classifica viene stabilita in base al battito cardiaco dei cavalli: più basso è il totale, migliore è la posizione in classifica. L'obiettivo delle atlete, quindi, è quello di percorrere il tragitto a una velocità consona per rimanere nei tempi concessi e di farlo mantenendo il più possibile tranquilli gli animali. Gioco di squadra e tattica oltre che tecnica sopraffina nel guidare i pony, insomma.
Nella competizione disputata giovedì 2 settembre le tre portacolori lombarde, allenate da Federica Storchi, sono risultate le migliori di questa speciale classifica (Maxime Rogora seconda assoluta, Elena quinta), precedendo di poco più di una manciata di punti due formazioni toscane.

Beatrice ha portato la Lombardia al terzo posto della gara Endurance Elite

ha In mattinata era arrivato un altro podio per la scuderia bustocca gestita da Cristina Ciapparella: la 13enne Beatrice De Bernardi, insieme a quattro coetanee bresciane, aveva portato la Lombardia al terzo posto della gara Endurance Elite, disputata sulla distanza dei 9 chilometri.

Entrambe hanno coltivato la loro passione fin dalla tenera età

Una passione, quella delle due giovani magnaghesi, coltivata fin dalla tenera età: Beatrice frequenta la scuderia borsanese da quando aveva 5 anni, la sorella minore addirittura dai 3 anni. Entrambe vanno al maneggio tutte le volte che possono. «Mi piace molto questo sport - afferma Beatrice - Vorrei diventare una brava endurista, come le mie istruttrici Cristina Ciapparella, Chiara Giffoni e Letizia Milani».