Menu
Cerca
La passione

Pesca alla trota: il campione italiano è Filippo Barile

E' il parabiaghese Filippo Barile il campione italiano di pesca alla trota: un titolo che aveva già conquistato nel 2015.

Pesca alla trota: il campione italiano è Filippo Barile
Sport Legnano e Altomilanese, 09 Maggio 2021 ore 09:00

E’ di Parabiago ma gareggia nella società di Lainate il campione italiano di pesca alla trota nella sezione dei veterani: si tratta del re indiscusso della pesca da lago Filippo Barile.

Pesca alla trota: chi è il campione italiano

Lui, 68 anni, nonno di 4 nipotine e alle spalle una vera passione per la pesca tramandata anche ai due figli, ha infatti vinto il Campionato italiano, nella sezione veterani, che si è svolto lo scorso fine settimana al lago di Loppiano (Firenze) con la società Cannisti Lainatesi di cui fa parte. Barile ha alle spalle due titoli di vicecampione, 5 di campione provinciale e aveva conquistato il primo posto italiano già nel 2015 a Teramo. Ora, nel weekend dell'1 e 2 maggio 2021 è tornato a salire sul primo gradino del podio nel Campionato Italiano di pesca alla trota.

L'emozione della famiglia

Ha ricordato, ancora visibilmente emozionato, Barile:

"Sabato 1 maggio non avevo pescato bene e avevo fatto solo due e mezzo. Il giorno dopo, domenica 2 maggio, ho pescato 49 pesci e ho fatto il primo assoluto. Quando mi dicevano che avevo vinto, non ci volevo credere... ho dato davvero il meglio che potevo. Siamo ancora molto emozionati".

Una reale e forte emozione che trasmette la passione per la pesca; tanto da farlo diventare un vero e proprio sport. Ha infatti raccontato la moglie Anna:

"Stiamo insieme da 40 anni e da allora tutte le domeniche, tranne a Natale e Pasqua, va a pescare. Ha passato questa sua passione anche ai nostri figli, che ha portato entrambi, sia il maschio sia la femmina, a pescare fin da piccolini. Mio figlio è infatti diventato Campione Italiano nel 2014, l’anno prima di suo papà. Non ci siamo mai fatti spaventare nemmeno dalle difficoltà e dal doversi alzare molto presto la mattina per le trasferte. Quando arrivavamo tutti insieme nei luoghi dedicati alle gare la gente diceva col sorriso sulle labbra: 'Ecco, è arrivata la famiglia Barile. Ora possiamo andare a casa...' ".

Le congratulazioni del sindaco

A congratularsi con il parabiaghese anche il sindaco Raffaele Cucchi:

"Complimenti a Filippo Barile per il titolo ottenuto domenica 2 maggio. Sapere di avere tra i concittadini anche un campione italiano di pesca alla trota, conferma la bellezza della nostra comunità, così appassionata a tutti i tipi di sport e discipline!".

(Nella foto di copertina Filippo Barile sul primo gradino del podio al lago di Loppiano)