sport

Nasce il Team Legnano Nuoto FOTO

Amga sport, B.Fit e Rari Nantes Legnano si uniscono sotto un'unica bandiera

Nasce il Team Legnano Nuoto FOTO
Legnano e Altomilanese, 11 Settembre 2020 ore 14:04

Amga sport, B.Fit e Rari Nantes Legnano si uniscono sotto un’unica bandiera, quella del neonato Team Legnano Nuoto. La nuova realtà, che si pone l’obiettivo di rilanciare il nuoto nella città del Carroccio, è stata presentata questa mattina, venerdì 11 settembre 2020, nella Sala degli stemmi di Palazzo Malinverni, sede del Comune.

Nasce il Team Legnano Nuoto

A salutare la nascita di quello che è stato definito un progetto tecnico di respiro nazionale che vedrà il settore agonistico in primissimo piano, sono stati il commissario straordinario Cristiana Cirelli, l’amministratore unico del Gruppo Amga Valerio Menaldi, il tecnico federale Gianni Leoni (che guiderà il Team Legnano Nuoto), l’amministratore unico di Amga sport Igor Piovesan, il presidente della Federazione italiana nuoto Lombardia Danilo Vucenovich, il neopresidente della Rari Nantes Maddalena Belloni, il team manager del Team Legnano Nuoto Antonio Primerano e l’amministratore unico di Euro.Pa Luca Monolo. Presenti anche Arianna Castiglioni, Matteo Rivolta, Silvia Scalia, Ilaria Scarsella e Andrea Vergani, atleti della nazionale italiana assoluta, che seguiranno Leoni in questa nuova avventura. Nell’occasione è stato presentata anche la bozza del logo del nuovo team: un tritone che stringe una spada nella mano destra, come il Guerriero di Legnano.

«Legnano tornerà dunque ad avere un’unica squadra di nuoto, puntando all’altissimo livello, ma continuando altresì a garantire e preservare attività e storia sia della Rari Nantes (che proseguirà le proprie attività con i settori Nuoto sincronizzato, Pallanuoto e Master) che del B.Fit (che porterà avanti in parallelo presso la propria piscina le attività di scuola nuoto, Propaganda e Master), oltre a implementare la scuola nuoto, i corsi di fitness in acqua, nuoto baby e il nuoto libero (quest’ultimo con accesso alla vasca da 50 metri sin dalle 6.30 del mattino)» spiegs Amga sport.
Dopo 32 anni trascorsi a Busto Arsizio, alla guida di Bustese Nuoto, Busto Nuoto, Sport Management e Team Insubrika, Gianni Leoni volta dunque pagina, convinto dal progetto Amga sport e dal «blasone» che Legnano vanta nel mondo del nuoto italiano: «Il mio sogno è sempre stato quello di creare una vera e propria Accademia del nuoto, un posto dove accanto a strutture di alto livello gli atleti possano trovare tecnici preparati e un ambiente che li accolga e sappia crescerli nel modo e nei tempi giusti, per puntare ad obiettivi importanti – ha commentato Leoni – Oggi, grazie al progetto di Amga Sport e alla storica riunione sotto a un’unica bandiera delle società di Legnano, alla copertura della vasca da 50 e alle ambizioni di dirigenti che ben conoscono questo settore, questo sogno può diventare realtà e sono felice, grato e orgoglioso di essere stato coinvolto in questa avventura».
I vertici della società di viale Gorizia hanno inoltre trovato un accordo con il Team Insubrika, che sposterà a Legnano la sua sezione di Busto Arsizio, continuerà a essere guidata da Leoni e farà da traino ai giovani talenti del Team Legnano Nuoto che potranno contare su compagni di allenamento di alto livello e su un coaching staff di prestigio: ad affiancare Leoni sul piano vasca, infatti, ci saranno Angelo Tozzi (due Olimpiadi per lui come atleta, Città del Messico ’68 e Monaco ’72 e allenatore, in passato, anche di Massimiliano Rosolino) e Roberto Merlo, anche lui ex atleta di livello, per tanti anni alla guida proprio della Rari Nantes Legnano e che, dunque, torna «a casa» dopo una breve parentesi a Mozzate.
Soddisfatto anche l’entourage di Amga sport che sta lavorando per ottenere la copertura della piscina da 50 metri in tempo utile per garantire la partenza delle attività.
«Speriamo sia l’inizio di una riqualificazione non solo sportiva ma anche strutturale, che possa portare il nuoto legnanese ai vertici nazionali perché il movimento natatorio che da molti anni c’è in città lo merita», è il commento compiaciuto dell’amministratore di Amga sport Igor Piovesan, che sottolinea come il neonato Team potrà contare sull’ampio vivaio di atleti garantito dalle scuole nuoto di Legnano, Parabiago e del B.Fit.

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia