Sport
Piccolo campione

Lorenzo convocato dalla Nazionale agli Europei cadetti di taekwondo

Si chiama Lorenzo Falvo, è di Bollate e ha 14 anni e veste il "dobok" da quando ha 7.

Lorenzo convocato dalla Nazionale agli Europei cadetti di taekwondo
Sport Bollatese, 26 Novembre 2022 ore 12:00

Lorenzo Falvo si sta preparando proprio in queste ore per partire per Malta e rappresentare per la prima volta, oltreché Bollate, la Nazionale Italiana ai Campionati Europei cadetti di taekwondo.

La prima Lorenzo Falvo in Nazionale

Si chiama Lorenzo Falvo, ha 14 anni e veste il "dobok" da quando ha 7. Oltre ad essere uno studente modello, con ottimi voti, si allena da anni alle palestre Elite Taekwondo Center all’incrocio tra via Montessori e via Fratellanza e il suo talento è in continua crescita. Lorenzo, infatti, malgrado la sua tenera età, ha già collezionato diverse vittorie, che lo hanno portato a vestire la maglia azzurra della Nazionale Italiana.

Grandi vittorie nel 2022

Solo nel 2022 Lorenzo ha collezionato podi a tutto andare: è stato campione italiano di cinture rosse, ha ottenuto in Albania il terzo posto, in Slovenia il secondo, un argento all’Internazionale Insubria Cup, e poi una serie di ori, tra cui l’Interregionale Liguria, l’Interregionale Piemonte e l’Interregionale Veneto.

Si allena all'Elite Taekwondo Center

Con un totale di 114 iscritti nel novembre di quest’anno, l’Elite Taekwondo Center vanta un "vivaio" di 90 bambini dai 4 ai 16 anni e un team di 8 atleti selezionati esclusivamente al combattimento di alta specializzazione che si allena tra le 4 e le 5 volte alla settimana. Alla guida di questa famiglia di arti marziali c'è Michele Di Nunzio, cintura nera 6º Dan, nonché direttore tecnico della squadra Lombardia del settore combattimento.

"Sono molto soddisfatto di lui"

É proprio lui che si è voluto complimentare con la crescita del giovane: «Ovviamente sono molto soddisfatto di lui - ha affermato il maestro - Quattro anni fa Lorenzo ha avuto un grave infortunio al braccio che lo ha tenuto fuori dalle competizioni per qualche mese. Quel momento lo ha fortificato ancora di più, elevando il suo livello fino a questo traguardo».

Da un mese in ritiro a Roma

É da un mese che Lorenzo è in ritiro in nazionale al centro di preparazione Olimpica a Roma e da oggi a domenica il 14enne parteciperà ai Campionati Europei cadetti di Malta nella categorica 53 chili, convocazione guadagnata di diritto arrivando secondo al maggior evento europeo per club.

L'in bocca al lupo dell'assessore Conca

Anche Matteo Conca, assessore allo Sport del Comune, ha voluto fare un grosso in bocca al lupo per all’atleta: «É un grande orgoglio che un giovane bollatese possa tagliare questo traguardo. Spero per lui che continui così e non posso che augurargli buona fortuna per questa competizione. Da Bollate incrociamo le dita e lo aspettiamo a braccia aperte qualsiasi sia il risultato, perché è già una grande vittoria aver raggiunto questo punto».

Seguici sui nostri canali