Legnano, i giovani azzurri “schiacciati” dai Dragoni del rugby

Legnano, i giovani azzurri “schiacciati” dai Dragoni del rugby
04 Febbraio 2017 ore 18:19

LEGNANO – La nazionale under 20 italiana di rugby è uscita con le ossa rotte dallo scontro con il Galles. I Dragoni infatti hanno schiacciato con un 27-5 i giovani azzurri.
È stato uno spettacolo incredibile quello andato in scena allo stadio “Giovanni Mari” di Legnano, dove 2.300 tifosi si sono riuniti per assistere alla prima partita del Sei Nazioni Nazionali Under 20 di Rugby.
Per l’importante occasione erano presenti il sindaco Alberto Centinaio, il Gran Maestro del collegio dei Capitani Alberto Oldrini e il celebre arbitro gallese Nigel Owens.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia