olimpiadi

Italia medaglia d'oro del ciclismo su pista grazie all'allenatore di Abbiategrasso

Marco Villa è il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana maschile su pista Marco Villa

Italia medaglia d'oro del ciclismo su pista grazie all'allenatore di Abbiategrasso
Sport Magenta e Abbiategrasso, 04 Agosto 2021 ore 11:43

Italia medaglia d'oro del ciclismo su pista grazie all'allenatore di Abbiategrasso Marco Villa.

Italia medaglia d'oro del ciclismo su pista grazie all'allenatore di Abbiategrasso

Prestazione straordinaria degli azzurri che nell'inseguimento a squadre del ciclismo su pista ai Giochi Olimpici di Tokyo vincono la medaglia d'oro. E' grazie al quartetto-jet Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan e Filippo Ganna se gli azzurri sono tornati sul tetto del mondo a livello cronometrico dal 31 agosto del 1996, quando Adler Capelli, Cristiano Citton, Andrea Collinelli e Mauro Trentini fissavano a Manchester il limite mondiale di 4'00"958.

L'allenatore Marco Villa

Medaglia di bronzo ai Mondiali 1989 nell’Inseguimento a squadre, medaglia d’Oro ai Giochi del Mediterraneo 1991, campione del Mondo nel 1995 e nel 1996 nella Madison, bronzo olimpico a Sidney 2000 sempre nella Madison, 164 Sei giorni disputate di cui 23 vinte. Questi sono i numeri del Commissario Tecnico della Nazionale Italiana maschile su pista Marco Villa di Abbiategrasso.