Sport
L'appuntamento di fine mese

Il rhodense Dascanio in lotta per il titolo nazionale Muay Thai

Il giovane lottatore di Muay Thai Mikael Dascanio salirà sul ring il 29 gennaio 2022 a Torino

Il rhodense Dascanio in lotta per il titolo nazionale Muay Thai
Sport Rhodense, 18 Gennaio 2022 ore 15:59

Si svolgerà il prossimo 29 gennaio 2022 a Torino la lotta per il titolo nazionale under 18 di Muay THai che vedrà protagonista il rhodense Mikael Liverand Stanislav Dascanio.

La lotta per il titolo del giovane di Rho

Dascanio Liverand Stanislav Mikael di Rho è già membro titolare della Nazionale Italiana di muay thai, pluricampione del mondo, pluricampione Europeo e detentore di diversi trofei under 18, a soli 16 anni ha già all’attivo 167 match di muay thai e kickboxing K-1. Ragazzo prodigio negli sport da combattimento si accinge ora ad affrontare, al PalaRuffini di Torino tempio degli sport da combattimento, Diego Di Iorio dell’apprezzato e reputato “Team Boni” di Roma per conquistare a Torino la Cintura delle cinture nel Titolo Nazionale U18 della prestigiosa WBC Muay Thai.

La sfida di Torino

L’evento Internazionale “Thai boxe mania” del promoter Carlo Barbuto, si svolgerà a Torino il 29 gennaio prossimo al mitico PalaRuffini di Torino. Una card Internazionale d'eccezione, coronerà le aspettative di migliaia di appassionati degli SDC. Stanislav riesce ad allenarsi con costanza e dedizione anche grazie alla sua scuola per lo sport “Marco Pantani – Olga Fiorini” di Busto Arsizio dove lo sport e le eccellenze sportive vengono accompagnate dai docenti dei consigli di classe con un percorso di Piani di studio Personalizzati, senza i quali, difficile sarebbe stato ottenere buoni risultati didattici e sportivi.

Grazie al Presidente della WBC Max Baggio, all’evento ci saranno più match Internazionali dove spicca Il titolo “Mediterran wbc Muay Thai U18” dell’astro Torinese Giorgia Pieropan, altra eccellenza della squadra Nazionale Italiana della WBC M.T.

Una "cintura" indossata da importanti predecessori

Un’opportunità alla quale Stanislav ha sempre puntato. Combatterà per una autorevole cintura che prima di lui ha cinto i fianchi di innumerevoli campioni di chiara fama, su tutti Foreman, Mohamed Ali, Paquiao, Floyd Mayweather e il nostro Nino Benvenuti.

Un match questo che al rappresentante Rhodense potrebbe aprire porte importantissime per la sua futura carriera sportiva internazionale. Uno dei prossimi appuntamenti Internazionali ai quali il Rhodense Stanislav sarà presente è dal 13 al 16 agosto 2022 a Calgari in Canada con i Wbc muay thai world youth games.

.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter