Il baskin compie 10 anni

Il baskin compie 10 anni
Rhodense, 01 Maggio 2020 ore 17:23

“Voi siete l’esempio del fatto che la passione, la solidarietà e l’impegno può far raggiungere mete inimmaginabili e proprio in questo specifico momento della storia siete un esempio da seguire. Non mollare davanti alle difficoltà ma credere che insieme ce la si può fare”. Questo è solamente uno dei tanti biglietti d’auguri ricevuti in questi giorni dai dirigenti del baskin di Rho, la squadra legata all’oratorio San Carlo di via Bettinetti che il 25 aprile ha spento le sue prime 10 candeline.

Il baskin compie 10 anni

Renato Baroni colui che ha sempre creduto, insieme a altri a questo importante progetto ha ripercorso su Settegiorni la storia di questa squadra, iniziata 10 anni fa con un piccolo gruppo all’oratorio San Carlo che disputò la sua prima a partita al Molinello. “Il baskin è nato in una scuola italiana, e risponde ad una reale esigenza di dare a tutti i bambini e ragazzi la possibilità di partecipare”. Quest’anno hanno fatto attività in circa 200 classi dalle scuole dell’infanzia alla scuole superiori coinvolgendo più di 4000 tra bambini e ragazzi.

Oggi il baskin a Rho cos’è?

Oggi il baskin a Rho è un’attività sportiva:con cinque squadre suddivise per fasce di età, con 77 atleti e 11 tra tecnici e dirigenti. Un’attività formativa: con corsi nelle scuole, dall’infanzia alle superiori che hanno coinvolto 200 classi, 4000 studenti, 10 istruttori. Un’attività socio ricreativa: con lo Spazio De Amicis che rappresenta un incubatore di esperienze inclusive che vede la partecipazione di 40 persone insieme a circa 50 volontari.

Leggi l’intera intervista a Renato Baroni su Settegiorni in edicola da venerdì 1 maggio

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia