Menu
Cerca

Caronno esce a testa alta, passa Bussolengo

La Rhea Vendors chiude la sua splendida stagione perdendo la semifinale del campionato di Serie A1 di softball

Caronno esce a testa alta, passa Bussolengo
Sport Saronno, 30 Settembre 2018 ore 14:12

Caronno esce a testa alta dalla semifinale giocata con Bussolengo che passa in semifinale

CARONNO A TESTA ALTA

Il pronostico della vigilia era tutto per le Campionesse d’Europa di Bussolengo ed è stato rispettato, ma Caronno esce a testa alta dalla semifinale del campionato di Serie A1 di softball, conclusa con la doppia affermazione della Specchiasol.

GARA UNO FINISCE 4-0

Nella gara che ha aperto la serie, la Rhea Vendors ha tenuto a vada Bussolengo per le prime due riprese. Mentre però l’attacco non trova spazio al cospetto della fortissima Melloh, in difesa Caronno subisce tre valide che incidono sul risultato. Nonostante l’ottimo finale di Bollini e Messina che, in pedana, non fanno passare più nulla, Gara Uno va alle padrone di casa.

GARA DUE SU CHIUDE 5-1

Caronno torna in campo affidando la pedana a Floyd che non può far nulla per impedire il break di 4-0 a favore di Bussolengo. Durot e Messina tengono in vita la Rhea Vendors che accorcia le distanze. Hayland però non concede più nulla, la Specchiasol si porta sul 5-1 e la semifinale si chiude qui.

STAGIONE DA INCORNICIARE

L’eliminazione per mano di Bussolengo non getta la minima ombra sulla splendida stagione di Caronno Pertusella: la conquista della semifinale è il premio per una squadra che ha confermato di essere una delle più belle realtà del softball italiano.

Torna alla Home e leggi le altre notizie.