Scuola
La novità scolastica

Una classe Montessori alla Felice Musazzi di Parabiago

Una classe Montessori alle elementari di San Lorenzo di Parabiago: l'idea dell'Istituto comprensivo di viale Legnano supportata dal Comune.

Una classe Montessori alla Felice Musazzi di Parabiago
Scuola Legnano e Altomilanese, 21 Dicembre 2021 ore 15:47

Una classe Montessori alla primaria Felice Musazzi di San Lorenzo di Parabiago per l'anno scolastico 2022/2023.

Una classe Montessori: la proposta dell'Istituto di viale Legnano

“Se si è imparato ad imparare, allora si è fatti per imparare”. Lo affermava Maria Montessori, una riflessione e un metodo di apprendimento che l’Istituto Comprensivo di via Legnano ha fatto proprio attivando una classe con il metodo Montessori presso la primaria Felice Musazzi, in San Lorenzo di Parabiago.

Un iter complesso che ha richiesto determinazione e impegno da parte del Collegio Docenti e del Consiglio d’Istituto che hanno deliberato favorevolmente, oltre al coinvolgimento dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Milano (ex Provveditorato) e dell’Amministrazione comunale che, oltre ad adeguare gli spazi secondo il metodo Montessori, sostiene con 5.000 euro attraverso il Piano di diritto allo studio, la formazione di insegnanti che saranno destinati alla nuova classe.

Un'alternativa scolastica più ricca

Un lavoro di team che renderà l’offerta formativa dell’Istituto, ma anche della città, più ricca rispetto alla libera scelta educativa delle famiglie. L’opportunità è stata presentata dalla dirigente scolastica Monica Fugaro durante l’open day virtuale del 18 dicembre, un appuntamento che ha di fatto suscitato molto interesse da parte delle famiglie che dovranno iscrivere i propri figli alla prima classe primaria con metodo Montessori per l’anno 2022/2023.

Le parole della preside e del sindaco

Ha spiegato la preside Monica Fugaro:

"Siamo lieti di concorrere ad ampliare l'offerta formativa a Parabiago e sull'asse del Sempione. Consideriamo l'iniziativa meritevole di interesse e aspettiamo fiduciosi i nostri piccoli alunni Montessori".

Ha poi continuato il sindaco Raffaele Cucchi:

"L’iniziativa dell’Istituto di viale Legnano ci ha da subito entusiasmato. Offrire alle famiglie più opportunità nella scelta formativa dei figli, è sicuramente un valore che un amministratore, così come un insegnante, devono tenere in considerazione. Ringrazio il corpo docenti e la dirigente scolastica dell’Istituto di viale Legnano per aver perseguito con determinazione questo progetto".

Le famiglie interessate potranno rivolgersi presso l’Istituto di viale Legnano per colloqui individuali o supporto alle iscrizioni che dovranno essere fatte su piattaforma SIDI (Sistema Informativo Dell'Istruzione) tramite SPID dal 4 gennaio al 28 gennaio 2022.