Scuola
Sinergia

Studenti fuori dalle aule per lezioni di .. radio

Il progetto innovativo a Rho in vista della creazione di una redazione radiofonica a scuola

Studenti fuori dalle aule per lezioni di .. radio
Scuola Rhodense, 06 Ottobre 2022 ore 08:58

Gli studenti escono dalle aule per andare a scuola di radio: a Rho un innovativo modo di fare lezione grazie alla sinergia tra Comune, Cooperativa LaFucina e Istituto Puecher Olivetti

Gli studenti escono dalle aule per lezioni di radio

La classe esce da scuola e fa lezione al Mast. E’ questo l’innovativo pensiero alla base della collaborazione che vedrà lavorare insieme gli insegnanti dell’Istituto Puecher Olivetti e gli operatori educativi dello Spazio Mast  di via San Martino, spazio educativo del Comune di Rho gestito da Cooperativa Sociale LaFucina.

Il mercoledì mattina il Mast diventa Mast Accademy, un contenitore pensato per le scuole secondarie, orientato alla formazione di competenze tecniche e alla scoperta del potenziale comunicativo dei giovani. La lezione perde la sua frontalità e si sposta nei luoghi educativi del territorio, come già avvenuto con le classi terze delle scuole secondarie di primo grado di Via Tevere nello scorso anno scolastico.

Nell’orario abitualmente dedicato alle lezioni, un gruppo di studenti e studentesse dell’istituto superiore, su base volontaria, per quattro mercoledì di fila a partire dal 5 ottobre, farà lezione fuori sede.  Fortemente voluta dal dirigente e dagli insegnanti, questa collaborazione vedrà gli educatori dello spazio MAST offrire il proprio know how ai giovani e alle giovani studentesse, condividendo l’esperienza della redazione di Radio MAST (nata nel 2019 grazie a un gruppo di giovani del territorio), facendo sperimentare gli strumenti della web radio, oltre a  lezioni specifiche su palinsesto e ruoli operativi nella redazione di una web radio.

Lezioni di radio

A lezione di radio, dunque, in vista della creazione di una redazione radiofonica dell’Istituto. Dal novembre 2022, studenti, studentesse, educatori del MAST e insegnanti co-progetteranno l’allestimento della sala radio che verrà installata negli spazi scolastici con strumentazione e materiali acquistati direttamente dalla scuola.

“Siamo entusiasti di questa proficua collaborazione con la Cooperativa LaFucina, iniziata nell’estate 2022, prima come un timido sogno da parte di noi insegnanti e poi come realtà in divenire - afferma la professoressa Francesca Santambrogio - Speriamo che molti studenti e studentesse aderiscano all’iniziativa e sperimentino una proposta di scuola innovativa, aperta al territorio e a nuove pratiche didattiche”.

Obiettivo è creare una redazione scolastica a partire dal gennaio 2023, quando, dopo una prima diretta lanciata nel periodo natalizio, i ragazzi verranno accompagnati in un percorso di monitoraggio e tutoring a cadenza mensile dagli operatori educativi di Spazio Mast.

“Sono felice di questa iniziativa, che ben si colloca nel solco del progetto Una Scuola Condivisa, di cui abbiamo di recente presentato i risultati – commenta l’assessore alla Scuola, Paolo Bianchi – Nuove opportunità didattiche aiutano i nostri ragazzi a rapportarsi meglio con la società che li circonda e a utilizzare nel modo più utile le moderne tecnologie”.

Seguici sui nostri canali