Scuola
L'iniziativa

Più di 200 studenti al PalaBorsani per vedere i Knights

I ragazzi, i docenti e i genitori delle scuole di Legnano hanno assistito al match fra Knights e Robur Varese

Più di 200 studenti al PalaBorsani per vedere i Knights
Scuola Legnano e Altomilanese, 28 Marzo 2022 ore 10:37

Grande successo per l'iniziativa dei Knights basket di Legnano che ha visto partecipare più di 200 fra studenti e docenti all'ultimo match di campionato.

Gli studenti sugli spalti a tifare Knights

Grande successo per la promozione della "Night School" del più ampio progetto "Knights At School", che venerdì sera, 25 marzo 2022, ha portato al PalaBorsani di Castellanza per il derby contro la Robur Varese, circa 200 tra studenti, docenti e genitori della scuola Barbara Melzi di Legnano e dell'Istituto Mendel di Villa Cortese.

I Knights, sempre vicini ai ragazzi anche nel loro percorso scolastico, oltre a degli interventi nelle ore di educazione fisica per le elementari e le medie, stanno tenendo da qualche settimana anche degli incontri programmati nelle scuole superiori, proseguendo il percorso intrapreso con le borse di studio della LB Charities Foundation e successivamente con quelle della Famiglia Legnanese.

La soddisfazione del presidente Tajana

"Sono molto contento che questa sera ci siano stati a vedere la partita, così tanti ragazzi che abbiamo incontrato nelle scorse settimane a scuola - ha affermato Maco Tajana, presidente del Legnano Basket - Spero che anche questo sia un modo per avvicinare i più giovani al nostro sport e ai Knights che, a loro volta, possono portare un po' del loro mondo e della cultura sportiva "nelle classi", sopperendo un pò alla mancanza di attenzione che in generale la scuola da all'ambito sportivo. Sport e scuola possono e devono coesistere per formare persone migliori; i valori di entrambi i contesti sono importati per la crescita dei ragazzi. Ci saranno ancora promozioni di questo tipo in futuro perché credo fermamente nel coinvolgere le scuole con la nostra realtà".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter