Scuola
il messaggio dell'assessore

L'Amministrazione comunale augura un buon anno scolastico

Il Comune di Bollate ha voluto salutare tutti gli studenti che iniziano oggi il loro percorso scolastico.

L'Amministrazione comunale augura un buon anno scolastico
Scuola Bollatese, 12 Settembre 2022 ore 14:25

La Giunta di Bollate ha voluto dedicare un buon inizio di anno scolastico a tutti gli studenti che oggi, 12 settembre, hanno iniziato a frequentare scuola.

Un buon inizio di anno scolastico

Dall’Amministrazione comunale di Bollate è arrivato oggi l’augurio di un Buon anno scolastico 2022/23 a studenti e studentesse, famiglie, dirigenti, insegnanti e personale scolastico. Ecco il messaggio:

“Cari bambine e bambini, ragazze e ragazzi, bentornati a scuola! Parliamo troppo poco di voi, eppure siete i veri protagonisti del nostro mondo e non solo di quello scolastico. Siete il futuro che ogni giorno si fa presente. E oggi, col primo suono della campanella, tornate ad essere i protagonisti della nostra comunità. In maniera un po’ diversa da come lo siete stati negli ultimi due anni, durante i quali la pandemia ha purtroppo condizionato questo vostro ruolo. La scuola non è solo un investimento per il vostro “sapere”, ma lo è per la vostra vita. Vi da la possibilità di conoscere persone con cui condividere i vostri sorrisi, le vostre emozioni e il vostro tempo. Vi da la possibilità di essere persone libere, capaci e consapevoli. Durante questo tempo non sarete mai soli: famiglia, dirigenti, insegnanti e tutti gli operatori scolastici saranno con voi perché hanno dimostrato di saper vivere questa scuola con passione e amore, specialmente durante gli ultimi anni. Ora è tempo di recuperare la voglia e capacità di stare insieme, di socializzare e aiutarci per rendere questo mondo un posto migliore e tutto questo può accadere proprio a scuola perché è nella scuola che potete riversare la vostra curiosità per la vita. E’ il luogo dove si può cadere ma anche rialzarsi, conoscere se stessi, i propri limiti e i punti di forza. Una palestra di vita dove non dovrete mai avere paura di chiedere aiuto, esprimere una vostra opinione o semplicemente dire “ci sono anch’io”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter