Scuola
Magenta

Genitori e studenti del Quasimodo (ri)chiedono l'accordo con un Conservatorio

Solo poche settimane fa fu lanciata una petizione su change.org.

Genitori e studenti del Quasimodo (ri)chiedono  l'accordo con un Conservatorio
Scuola 01 Dicembre 2021 ore 12:50

Genitori e studenti del Quasimodo chiedono a gran voce l'accordo con un Conservatorio. Solo poche settimane fa fu lanciata una petizione su change.org "finalizzata da un lato a divulgare l’essenza di valori e contenuti di una Convenzione tra un Liceo Musicale ed un Conservatorio statale e dall’altro per evidenziare l’assenza – malgrado ripetuti solleciti nelle forme appropriate alla Direzione Scolastica dello stesso Liceo – di questo prezioso legame fra due realtà creatrici di sinergia a beneficio della comunità scolastica", spiegano.

Genitori e studenti del Quasimodo (ri)chiedono l'accordo con un Conservatorio

La Convenzione col Conservatorio di Novara è scaduta ormai oltre un anno fa: "Siamo ormai al mese di dicembre e nessuna certezza è stata comunicata dalla Direzione
Scolastica del Quasimodo al riguardo - incalzano - Riteniamo si perda così del tempo prezioso che potrebbe essere utilizzato per qualificate iniziative sul territorio tra gli studenti di due Enti favorendo interscambi culturali, formazione trasversale, concerti, masterclass, formazione docenti, supporto dedicato per famiglie con fragilità/disabilità,
attività di orientamento, PCTO (alternanza scuola-lavoro) e tant’altro".

"I nostri competitor l'hanno già"

Per i genitori, "le diverse centinaia di persone che hanno dimostrato sensibilità rispetto all’argomento sono un segnale di attenzione verso un mondo, quello musicale e della cultura più in generale, che per sua natura sa far dialogare attraverso un linguaggio comune mondi diversi. Auspichiamo con questo che la Direzione Scolastica non solo ne prenda atto ma trovi concretamente quanto prima una soluzione in linea con quanto fatto già da tutti gli altri maggiori licei musicale competitor".