fase 3

A Boffalora ultimo giorno di scuola anche in presenza

Vedersì sì, ma non a scuola e con tutte le restrizioni del caso

A Boffalora ultimo giorno di scuola anche in presenza
Magenta e Abbiategrasso, 06 Giugno 2020 ore 14:00

Il sindaco Sabina Doniselli mette a disposizione spazi all’aperto per permettere agli alunni di salutarsi in presenza l’ultimo giorno di scuola

Ultimo giorno di scuola in presenza a Boffalora

«In vista della chiusura dell’anno scolastico, l’Amministrazione comunale vuole dare l’opportunità ai bambini di incontrarsi per un saluto». Questa la lodevole volontà del sindaco di Boffalora Sabina Doniselli che ha dato il via libera per un’eventuale chiusura in presenza dell’anno didattico dopo mesi di isolamento sociale; una presa di posizione che sposa la proposta (dibattuta) del vice ministro all’Istruzione, Anna Ascani, la quale lanciò una battaglia affinché gli studenti potessero almeno salutarsi.
Vedersì sì, ma non a scuola e con tutte le restrizioni del caso: «Il momento sarà organizzato in un parco pubblico – ha spiegato Doniselli – Gli alunni saranno accompagnati da un genitore che starà al fianco del bambino tutto il tempo; all’ingresso, verrà effettuata la misurazione della temperatura, distribuzione di igienizzante e verifica che tutti i bambini abbiano la mascherina»

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia