Menu
Cerca
Stampa cataloghi

Quanto è importante il catalogo per un’azienda

Quanto è importante il catalogo per un’azienda
Idee & Consigli 07 Giugno 2021 ore 12:19

Nonostante ormai la digitalizzazione abbia ormai pervaso qualsiasi settore economico, va detto che ci sono alcuni aspetti aziendali che non possono minimamente fare a meno del cartaceo. Sebbene la comunicazione digitale sia sempre più essenziale per un’azienda, questa non può in alcun caso trascurare la stampa di cataloghi aziendali cartacei.

Questi strumenti sono ancora oggi fondamentali, utili per rendere più efficace la comunicazione di un brand e aiutarlo ad espandersi. Cosa che non tutti sanno, infatti, è che internet è sicuramente molto efficace, ma l’attenzione che si riserva a determinati contenuti è spesso molto inferiore rispetto al cartaceo.

Importanza dei cataloghi

Per prima cosa va ricordato che il catalogo aziendale è un mezzo di comunicazione molto efficace, ma se utilizzato nel modo giusto. Questo non deve presentarsi soltanto come una sorta di lista di prodotti, affiancata a prezzi, ma presentarsi invece come una sorta di presentazione ufficiale di tutti i servizi e prodotti dell’azienda.

Consideriamo che moltissime aziende investono in questo tipo di attività, e questo dovrebbe far riflettere sull’importanza che ricopre: la stampa cataloghi dev’essere eseguita in maniera certosina, da aziende esperte del settore. Queste possono riuscire a dare quel quid in più soprattutto da un punto di vista grafico e attrattivo.

Il catalogo, quando progettato in maniera adeguata, da esperti grafici, riescono a ricoprire un ruolo davvero molto importante nella promozione di un’azienda. Graficalampo è sicuramente un servizio di altissimo livello, che lavora ancora con il classico sistema di contatto col cliente, in maniera tale da rendere la creazione quanto più conforme alle sue esigenze. D’altronde, l’azienda è attiva sul mercato da oltre quarant’anni.

Fattori essenziali

Ci sono una serie di aspetti essenziali di cui bisogna tener conto nella realizzazione di un catalogo aziendale. Va da sé che, come anticipato, se ci si affida a degli esperti del settore si può sfruttare la loro professionalità ed essere guidati saldamente. Per prima cosa, è essenziale che il catalogo sia completo. Devono essere indicate tutte le informazioni utili ai clienti per capire come effettuare degli ordini, il tipo di servizio o prodotto offerto, così come tutte le informazioni legate alla catena produttiva.

Allo stesso modo, è essenziale che il catalogo sia accattivante, che invogli la gente a sfogliarlo e possa essere utile a marcare nella mente di chi sfoglia alcuni dati essenziali. Sotto questo punto di vista, risulta molto importante anche l’uso di immagini e fotografie adeguate.

Un’azienda, inoltre, prima di cimentarsi nella stampa di un catalogo dovrebbe programmare i contenuti al meglio: senza dubbio dovranno essere presenti informazioni circa il brand, una descrizione dell’azienda, un sommario e la descrizione di prodotti dettagliatamente. Recapiti e modalità di acquisto sono altrettanto importanti.

Ma qual è la parte del catalogo che si nota per prima? Ovviamente la copertina. Ecco perché questa dovrebbe essere curata in maniera quasi maniacale: dev’essere sia pensata con una certa cura, sia realizzata in maniera tale da incentivare il lettore ad aprire il catalogo stesso.

Soltanto non appena si termina la progettazione del catalogo allora si può scegliere il formato adatto, in base anche al numero di pagine e quindi procedere alla stampa.