Menu
Cerca
Sponsorizzato

Efficienza energetica: cosa può fare ognuno di noi

Dal fotovoltaico alla mobilità elettrica, come scegliere il proprio fornitore di energia

Efficienza energetica: cosa può fare ognuno di noi
Idee & Consigli 10 Febbraio 2020 ore 15:14

Risparmiare energia è oggi sempre più importante, sia per le imprese che per i privati. Ognuno, nel suo piccolo, può contribuire in modo significativo. Il risparmio può essere ottenuto sia modificando le abitudini, in modo da ridurre gli sprechi, sia per mezzo di nuove tecnologie in grado di migliorare l'efficienza energetica.

Dal fotovoltaico al solare termico

Un modo per contribuire alla riduzione di CO2 e produrre energia pulita è installare dei pannelli solari. Grazie a questa tecnologia è possibile utilizzare i raggi solari per trasformarli in energia elettrica per la casa. Questi impianti hanno un elevato investimento iniziale che, però, potrà essere ripagato nel giro di pochi anni grazie alla riduzione delle bollette.

Un altro progetto collegato ai pannelli solari è il solare termico. Con questo impianto è possibile utilizzare l’energia solare per produrre acqua calda sanitaria ecosostenibile. È possibile collegare a questo sistema anche gli impianti di riscaldamento e non dover più consumare energia per riscaldare l’acqua necessaria nella tua abitazione.

GPL e mobilità elettrica

Un altro ambito che sta evolvendo a ritmi frenetici verso l’efficienza energetica e la sostenibilità è quello della mobilità. Il 2020 sarà l'anno dei veicoli ibridi ed elettrici di ultima generazione. Il trend delle auto ibride è in crescita anche in Italia, grazie all’arrivo di modelli sempre più affidabili, prestazionali e convenienti. Allo stesso tempo i livelli di inquinamento dell'aria ci impongono di pensare a nuove forme di mobilità e di abbracciare tecnologie più sostenibili.

Efficienza energetica

Come scegliere il fornitore di energia

Il mercato libero permette all'utente di scegliere il proprio fornitore di energia. Scegliendo delle tariffe luce e gas convenienti e in linea con il proprio profilo di consumo sarà possibile non solo risparmiare sui costi in bolletta, ma anche ottimizzare l’impiego delle risorse energetiche senza stravolgere le proprie abitudini. Trovare l’offerta giusta potrebbe però rivelarsi piuttosto complicato proprio a causa dell’elevato numero di compagnie presenti nel libero mercato dell’energia. Tra i fornitori “storici” presenti sul mercato italiano da parecchi anni e particolarmente attenti agli aspetti del green e dell’efficienza, segnaliamo il Gruppo Autogas con il nuovo brand AGN ENERGIA.

L’offerta AGN ENERGIA

Da oltre 60 anni, il Gruppo opera a livello nazionale nella distribuzione di GPL a uso domestico, agricolo, industriale e per autotrazione. Nel tempo, la sua offerta si è diversificata includendo i servizi di Luce&Gas, Efficientamento energetico, Fotovoltaico e Mobilità elettrica dando vita a una compagnia energetica moderna. Nel 2019 il Gruppo ha aggregato la propria offerta sotto il nuovo brand AGN ENERGIA. Tra le attività green, non c’è solo il GPL, prodotto comunque ecosostenibile, ma anche sistemi di ricarica per i veicoli elettrici, i nuovi impianti di GNL e GNC, i sistemi fotovoltaici solare e termico e le diverse soluzioni di efficienza energetica. Oggi dietro al brand AGN ENERGIA troviamo una realtà solida con un’offerta completa nel settore energetico e rinnovabile che comprende il GPL – settore tradizionale di provenienza – e i marchi AGNLuce, con una gamma di offerte per il settore dell’energia elettrica; AGNGas, per il settore del gas naturale/metano; AGNE2, per tutte le soluzioni di risparmio ed efficienza energetica; AGNSolar, la sinergia perfetta tra luce e fotovoltaico; AGNe-DRIVE per la mobilità elettrica.

L’efficienza energetica e l’impegno per la società

Il Gruppo interpreta la propria responsabilità anche in ambito sociale, attraverso il supporto a iniziative e manifestazioni con finalità educative, sportive e ambientali rivolte in particolare ai giovani. Ed è proprio in tal senso che si colloca “La Città dell’Energia”, lanciata nel 2019. Si tratta di una piattaforma digitale che presenta in modo interattivo i servizi energetici e le soluzioni di sostenibilità ambientale, permettendo a chiunque di contribuire al miglioramento delle condizioni ambientali della città attraverso le proprie azioni virtuali. Il primo progetto di sostenibilità veicolato tramite la piattaforma è il Km Verde in collaborazione con LifeGate TREES, finalizzato alla messa a dimora di vere piante sul nostro territorio. Chiunque creda nella sostenibilità ambientale ha la possibilità di adottare gratuitamente un albero digitale.
Ogni 50 alberi "adottati", il Gruppo sostiene i costi per la piantumazione e la manutenzione di un albero reale.