Politica
Lunedì 12 settembre

"Voto: diritto e potere". Serata-dibattito in vista delle elezioni

A Legnano un incontro informativo super partes: l'appuntamento è alle 21 a Palazzo Leone da Perego.

"Voto: diritto e potere". Serata-dibattito in vista delle elezioni
Politica Legnano e Altomilanese, 06 Settembre 2022 ore 16:28

Favorire l’esercizio del diritto di voto con consapevolezza in vista delle elezioni del 25 settembre.

"Voto: diritto e potere": se ne parla lunedì sera a Legnano

È l’obiettivo dell’incontro pubblico "Il voto: diritto e potere", promosso per lunedì sera da diverse associazioni ed enti del territorio: Acli Legnano, Forum del terzo settore Alto Milanese, Anpi San Vittore Olona, le associazioni Polis Legnano, Cielo e terra e Puntorosso, e Cgil Ticino Olona.
"I dati sul potenziale astensionismo evidenziano una difficoltà dei cittadini che si ritiene sia anche legata alla complessità del sistema elettorale e all’effettivo 'peso' del proprio voto in ordine alla rappresentatività» affermano i promotori. Si ritiene quindi importante "offrire un momento di informazione e dibattito sul processo elettorale e sul percorso che, a seguito del risultato della tornata elettorale, porterà alla formazione del nuovo Governo del Paese".

Informazioni super partes utili in particolare ai giovani

"La possibilità di avere informazioni puntuali e super partes potrà restituire ai cittadini la percezione di fare la propria parte, esprimendo il voto in modo consapevole ed efficace affinché sia rappresentata in Parlamento la propria idea di società" proseguono gli organizzatori.
La serata, che si terrà alle 21 a Palazzo Leone da Perego (via Gilardelli 10), potrebbe essere utile in particolare ai giovani, che si affacciano ai loro primi appuntamenti con il diritto di voto, e che "potrebbero beneficiare di uno scambio aperto su questi temi".

Al tavolo dei relatori Cabiddu e Battaglia

Interverranno come esperti Maria Agostina Cabiddu, docente di Diritto pubblico all’Università Cattolica di Milano, e Rosy Battaglia, giornalista civica e d’inchiesta. A moderare il dibattito sarà Bianca Nina Rusconi, una giovane che vota per la prima volta per il Parlamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter