Politica
il futuro della città

Variante al Pgt: presentati gli esiti del percorso partecipativo

I cittadini di Pero hanno partecipato il 6 giugno 2022 a un incontro dove sono stati presentati gli esiti.

Variante al Pgt: presentati gli esiti del percorso partecipativo
Politica Rhodense, 09 Giugno 2022 ore 10:25

Si è svolto lunedì 6 giugno 2022 a PuntoCerchiate di Pero il consiglio comunale aperto durante il quale sono stati presentati gli esiti del percorso partecipativo avviato nell’ambito della Variante al Piano di Governo del Territorio "Pero 2030".

Un percorso partecipativo condiviso

All’incontro pubblico sono intervenuti gli studenti delle prime classi della scuola secondaria di primo grado di Pero, che hanno presentato il lavoro sul progetto “Olona: Parco lineare dei ragazzi”; il professor Eugenio Morello e il suo team del Politecnico di Milano, che hanno illustrato l’esito del percorso partecipativo dedicato alle imprese del territorio; il Centro Studi PIM, che ha riportato una sintesi di tutti gli incontri mirati, le passeggiate e i laboratori
aperti alla cittadinanza condotti insieme all’Amministrazione e ai tecnici del Comune nel corso degli ultimi mesi.

Il primo intervento di restituzione è stato quello relativo progetti didattici sul fiume Olona, a cura degli alunni delle classi prime della Scuola Media Statale Dante Alighieri coordinati dalla Dirigente scolastica Giuliana Cavallo Guzzo e dal vicario Antonino Rocco, con il supporto delle insegnanti Caterina Zumbo, Giacomo Ceccon, Marianna Lodi, Antonella Argenio e Sabrina Gherner. I giovanissimi studenti hanno lavorato su quattro tematiche (lo studio
della biosfera, l'analisi del luogo, l'utilizzo del legno come materiale per le ipotesi di arredo urbano e l'ideazione e progettazione dei loghi per il parco), realizzando elaborazioni grafiche e riflettendo su criticità e prospettive di sviluppo per un parco inclusivo, accessibile e sostenibile, con l’auspicio che questa positiva collaborazione con l’Amministrazione prosegua anche in futuro.

Le relazioni effettuate dal Politecnico

La relazione a cura del Politecnico di Milano ha illustrato i risultati dei tre workshop di co- progettazione che hanno coinvolto le aziende del territorio nell’ambito del progetto “Aree Produttive, Aree Pro-Adattive – AP+A”, avviati con l’obiettivo di diffondere l’approccio collaborativo alla rigenerazione sostenibile e resiliente delle aree produttive.
Il rapporto del Centro studi PIM ha invece rendicontato gli esiti dei numerosi incontri dedicati alla cittadinanza: i due laboratori aperti, ai quali hanno preso parte in totale 65 persone, in presenza presso PuntoCerchiate e online, le due passeggiate con i cittadini, alle quali hanno partecipato oltre 100 persone e gli incontri mirati, volti ad ascoltare e
approfondire le esigenze di categorie specifiche della società civile, che hanno invitato al confronto commercianti, operatori, proprietari e professionisti, il mondo delle Parrocchie e dell’associazionismo locale.

Un’ulteriore modalità di partecipazione è stata offerta dai questionari online, attivati sin dalle primissime fasi del percorso partecipato, incentrati sul tema dei servizi, del commercio, del verde e della mobilità e finalizzati a intercettare abitudini, bisogni e aspettative di chi vive, studia e lavora a Pero.

Gli spunti e gli elementi emersi da questo ricco percorso orientato alla partecipazione e alla condivisione saranno presi in considerazione nel corso della seconda fase di elaborazione della Variante al PGT.

Le relazioni presentate sono pubblicate sul sito del Comune di Pero, nella sezione dedicata all’iter partecipativo per la Variante al PGT Pero 2030: https://bit.ly/VPGTPero

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter