Menu
Cerca
Il sindaco Nai: "Occasione unica per valorizzare il territorio"

“Tappa del Giro d’Italia, una rinascita per Abbiategrasso”

Conferenza di presentazione della tappa del Giro d'Italia che partirà da Abbiategrasso il 28 maggio, il sindaco Nai: “Occasione unica per valorizzare il territorio”

“Tappa del Giro d’Italia, una rinascita per Abbiategrasso”
Politica Magenta e Abbiategrasso, 30 Marzo 2021 ore 08:39

Conferenza di presentazione della tappa del Giro d’Italia che partirà da Abbiategrasso il 28 maggio, il sindaco Nai: “Occasione unica per valorizzare il territorio”

“Tappa del Giro d’Italia, una rinascita per Abbiategrasso”

«Un’occasione unica per valorizzare il nostro territorio. Un evento che speriamo possa segnare la rinascita e la ripartenza per tutti noi». Con queste parole di augurio e speranza, il sindaco abbiatense Cesare Nai, ha voluto rilanciare il significato dell’ospitare, proprio quest’anno, la partenza della 19sima tappa del Giro d’Italia 2021, il 28 maggio. Durante la conferenza ufficiale di presentazione, tenutasi nel Castello Visconteo ieri, amministrazione e Comitato tappa, hanno raccontato come quest’anno l’evento acquisisca un doppio significato. Oltre ad essere un’importante vetrina promozionale per tutta la città, potrebbe rappresentare il punto di partenza per il ritorno alla normalità.

L’assessore Poggi: “Il 28 maggio segna la fine delle salite”

«In questi mesi siamo un po’ come ciclisti che affrontano una montagna impervia – evidenzia l’assessore allo Sport, Beatrice Poggi – La volontà di tutti è che questo 28 maggio possa segnare la fine delle salite».

Nessun contributo sarà chiesto ai commercianti

Il direttivo del Comitato tappa ha spiegato come quest’anno non verrà richiesto alcun contributo ai commercianti. Il grosso delle coperture arriveranno da sponsor già consolidati, ai quali il Comune conta di poter aggiungere fondi provenienti da Regione Lombardia (bando eventi sportivi di rilevante interesse per il territorio), per coprire un parte dei 75 mila euro necessari per ospitare la manifestazione rosa. Durante queste settimane di attesa non mancheranno eventi ed appuntamenti propedeutici a ricreare il clima di festa e condivisione vissuto nel 2018, garantendo il rispetto delle norme che saranno in vigore il 28 maggio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli