Sindaci in marcia per Liliana Segre

Tanti nostri amministratori alla marcia di Milano si sostegno alla senatrice a vita.

Sindaci in marcia per Liliana Segre
Bassa Comasca, 11 Dicembre 2019 ore 08:48

A Milano seicento sindaci in marcia per Liliana Segre.

In marcia per Liliana Segre

Seicento tra sindaci e assessori, tutti in fascia tricolore e provenienti da ogni parte d’Italia si sono ritrovati ieri a Milano. Insieme a loro tante persone comuni, a formare quella “scorta civile” per la senatrice a vita, recentemente oggetto di minacce. L’evento è stato organizzato dal Comune di Milano con l’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), l’Ali (Autonomie locali italia) e l’Upi (Unione province italiane).

Il corteo

I partecipanti si sono ritrovati in piazza Mercanti alle 17,30 e con il corteo  partito alle 18 verso piazza Duomo. Da qui attraverserà la Galleria Vittorio Emanuele per poi fermarsi in piazza della Scala. Qui è previsto un solo intervento, quello della senatrice Segre.

9 foto Sfoglia la gallery

C’è anche il nostro territorio

Tra i presenti il sindaco di Dairago Paola Rolfi e l’assessore alle Politiche e ai Servizi sociali Monica Berna Nasca (“Manifestazione dei sindaci a sostegno di Liliana Segre – Dairago c’è”), il sindaco di Castano Primo Giuseppe Pignatiello con alcuni assessori, il vice sindaco di San Giorgio su Legnano Linda Morelli, il sindaco di Novate Daniela Maldini, il sindaco di Canegrate Roberto Colombo, il sindaco di Rescaldina Gilles Ielo, il capogruppo di maggioranza di Canegrate Sara Lurago, Daniele Vecchi consigliere di maggioranza di Gaggiano, Daniele Del Ben sindaco di Rosate  il sindaco di Binasco Riccardo Benvegnù e il primo cittadino di Nerviano (uno dei pochi sindaci della Lega presenti) Massimo Cozzi: “A Milano con Liliana Segre per dire NO a qualsiasi forma di odio”, ha commentato. Hanno risposto all’appuntamento anche Irene Bellifemine, sindaco di Malnate, Mattia Premazzi di Venegono Inferiore, Cristiano Citterio di Vedano Olona, il leghista Gianluigi Cartabia di Cislago, Ivano Campi sindaco di Gerenzano, Vittorio Landoni di Gorla Minore e Nilde Moretti, primo cittadino di Solaro.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia