Lutto

Scomparso Livio Tamberi, il cordoglio di Legnano

Ex presidente della Provincia di Milano, mosse i primi passi in politica a Nerviano.

Scomparso Livio Tamberi, il cordoglio di Legnano
Politica Legnano e Altomilanese, 08 Marzo 2020 ore 17:10

Scomparso Livio Tamberi, ex presidente della Provincia di Milano. E' morto nella notte tra sabato 7 e domenica 8 marzo 2020 all'età di 80 anni, lo piange anche Legnano.

Scomparso Livio Tamberi, "Lo ricorderemo per il suo impegno per il bene comune"

"Stanotte è mancato Livio Tamberi - scrive Italia viva x Legnano - Ce lo ha scritto il figlio perché Livio era il nostro renziano ad honorem. Era malato da più di un anno. È stato presidente della Provincia negli anni '90. Lo ricorderemo sempre per il suo impegno per il bene comune e la sua passione politica. La terra ti sia lieve, Livio, penseremo e te al tuo impegno e alla tua passione politica ogni volta che faremo qualcosa di concreto e positivo per il bene comune. Riposa in pace".

"Uomo di grande levatura morale e politica"

A esprimere cordoglio per la sua morte è anche il circolo legnanese del Partito democratico. "Apprendiamo con immensa tristezza della scomparsa di Livio Tamberi, figura di grande rilievo della politica milanese, in particolare negli anni '90 - scrivono i dem - Presidente della Provincia di Milano dal 1995 al 1999, si è sempre speso per una politica solidale, di condivisione e di attenzione ai settori più fragili della società. Lo ricordiamo come attivo militante del Partito democratico sin dalla sua costituzione. Il Partito democratico di Legnano si stringe attorno ai famigliari ed esprime il suo profondo cordoglio e dolore per la perdita di un uomo e di un amico di così grande levatura morale e politica".

"Persona integerrima e di grande levatura"

Anche Articolo uno Milano Metropolitana, insieme ad Articolo Uno Legnano, è vicina alla famiglia per la scomparsa di Livio Tamberi: "Persona integerrima, esempio di buona politica. La sua sensibilità, la sua passione per la politica, il suo amore per le Istituzioni e il territorio non saranno disperse".

Il primo presidente eletto direttamente dai cittadini

Tamberi avrebbe compiuto 81 anni il prossimo 18 marzo. Sposato e padre di quattro figli, laureato in Economia all'Università Bocconi di Milano, fu dirigente d'azienda e lavorò in varie aziende parapubbliche, come Finlombarda. In politica si iscrisse da giovane alla Democrazia cristiana, con la quale entrò nell'amministrazione comunale di Nerviano, e fu scelto come segretario provinciale poco prima che il partito si trasformasse nel Ppi. Nel 1995 fu eletto alla presidenza di Palazzo Isimbardi, alla guida della coalizione di centrosinistra dell'Ulivo (fu il primo presidente a essere eletto direttamente dai cittadini) e amministrò la Provincia di Milano fino al 1999, quando fu sconfitto da Ombretta Colli.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE