Salvini a Nerviano: “No all’arrivo dei profughi”

Salvini a Nerviano: “No all’arrivo dei profughi”
19 Marzo 2017 ore 18:41

NERVIANO – Matteo Salvini a Villanova dice no all’accoglienza dei profughi e punta il dito contro papa Francesco: “La prima cosa che ha fatto è stata andare a Lampedusa dicendo che in Italia c’è spazio per tutti. Invece non è così!”. E’ in corso la prima visita del segretario fedeale della Lega Nord a Nerviano dopo la vittoria alle elezioni amministrative 2016 della compagine leghista guidata da Massimo Cozzi. Il sindaco ha accolto il leader del Carroccio dicendo: “Il nuovo prefetto vuole mandarci i profughi ma qui in paese abbiamo 12 sfratti. Prima i nervianesi! Se poi ce li manda non sarà colpa nostra”. Salvini ha appoggiato Cozzi dicendo. “Massimo ha il dovere di dire no a questi arrivi” e ha stigmatizzato il gesto del Pontefice. Conclusa la visita a Nerviano, Salvini proseguirà per Rho dove scoprirà una targa.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia