L'assessore regionale nell'Abbiatense

Rolfi incontra gli agricoltori: “Il futuro è l’agricoltura urbana”

L'assessore lombardo Fabio Rolfi ha incontrato esponenti dei distretti agricoli del territorio alla Cascina Forestina di Cisliano

Rolfi incontra gli agricoltori: “Il futuro è l’agricoltura urbana”
Magenta e Abbiategrasso, 04 Luglio 2020 ore 14:30

L’assessore lombardo Fabio Rolfi ha incontrato esponenti dei distretti agricoli del territorio alla Cascina Forestina di Cisliano.

Rolfi incontra gli agricoltori dell’Abbiatense: “Il futuro è l’agricoltura urbana”

«Avere aziende agricole significa poter fare accordi con le scuole per educare i bambini al cibo, significa non perdere l’identità agricola lombarda e offrire una possibilità di sviluppo che può dare un futuro economico anche ai giovani in un settore sempre più importante». Queste le parole dell’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi​​​​​​​, in tour per le aziende agricole lombarde assieme al consigliere regionale Silvia Scurati. Nella mattinata di mercoledì, nella Cascina Forestina di Cisliano, Rolfi ha incontrato alcuni rappresentanti dei distretti agricoli del territorio. «La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia e Milano è il primo comune agricolo di Lombardia».

L’assessore leghista ha ricordato come Milano sarà città olimpica nel 2026: «Sarebbe folle non sfruttare questa vetrina anche come occasione per il nostro agroalimentare, famoso nel mondo per qualità, sicurezza e sostenibilità ambientale delle produzioni. I distretti servono anche per promuovere nuovi fattori di competitività e incentivare strategie integrate e condivise a livello di intera filiera o di territorio nel settore agricolo e agroindustriale».

3 foto Sfoglia la gallery

Milano ed i suoi distretti come capitale italiana dell’agricoltura, è questo l’obbiettivo, anche comunicativo, che Regione Lombardia vuole portare avanti e promuovere. L’assessore Rolfi ha infine concluso così: «L’agricoltura urbana è la strada per ricomporre la frattura tra luoghi del consumo e della produzione di cibo, valorizzando l’agricoltura come gestore di servizi ecosistemici, in grado di dare un senso compiuto alla sfida della sostenibilità in ambito cittadino». TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia