Ritorno dei neofascisti, Anpi in piazza per dire no

Appuntamento mercoledì 6 dicembre in piazza Marconi dalle 18 

Ritorno dei neofascisti, Anpi in piazza per dire no
Politica 30 Novembre 2017 ore 10:15

Ritorno dei neofascisti, Anpi in piazza per dire no ad Abbiategrasso.

Ritorno dei fascisti: Anpi dice no

La sezione Anpi di Abbiategrasso e tutti gli antifascisti sono  preoccupati "per le continue e fortiattività anche sul nostro territorio di soggetti e associazioni di chiara e marcata ideologia neofascista- è la preoccupazione emersa -. Diciamo no a chi vuole riportare indietro il tempo, a chi vuole seminare l'odio e alimentare il razzismo sfruttando le ansie e le paure di una società fortemente in crisi economica ed esistenziale. No a  chi vuole riproporre ideali e valori fascisti legati al tempo della vergogna e dell'odio razziale".

Invito al sindaco

Anpi invita  alla partecipazione il Sindaco, tutti i Consiglieri Comunali e tutte le forze politiche "che si riconoscono nella Costituzione nata dalla lotta antifascista della Resistenza", ma anche tutti i cittadini "sinceri democratici e le forze sindacali e sociali". Il presidio antifascista  va in scena  mercoledì 6 dicembre in piazza Marconi dalle 18  per dire no alla discriminazione, all'odio e al razzismo e al ritorno delle ideologie fasciste e nazifasciste.

Hanno detto già sì

Hanno già aderito: Partito della Rifondazione Comunista Abbiategrasso, Officina del Territorio, l’associazione Italia-Cuba, il centro culturale “A-Rahma", l’associazione Ero Straniero Abbiategrasso , il Comitato intercomunale per la Pace, il Partito della Rifondazione Comunista Magenta , Anpi Magenta, Anpi sezione Giovanni Pesce Abbiategrasso.