Politica
Magenta

Rifiuti gettati a terra: tuona l'assessore

Impietose le foto del prima e del dopo la pulizia effettuata negli spazi in prossimità di un famoso fast food cittadino

Rifiuti gettati a terra: tuona l'assessore
Politica Magenta e Abbiategrasso, 01 Novembre 2021 ore 13:05

Rifiuti gettati a terra: tuona l'assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Magenta, Laura Cattaneo, dopo aver visto, per l'ennesima volta, l'abbandono di cartacce e rifiuti vari nel parcheggio vicino ad un noto fast food magentino in via Boffalora.

Rifiuti gettati a terra: tuona l'assessore

"Ma ce la fate a divertirvi senza fare danni? In famiglia a 2 anni si iniziano ad insegnare queste cose". Uno sfogo che arriva dopo aver dato contezza della pulizia straordinaria effettuata questa mattina, 1 novembre, nel parcheggio di via Boffalora. La foto del prima (ieri sera, 31 ottobre) e del dopo vale più di mille parole. Laura Cattaneo non è nuova nel condividere problematiche ed interventi sui social e, anche questa volta, ha partecipato attivamente alla discussione che ne è seguita, alla ricerca di soluzioni più efficaci e diffuse sul tema dell'educazione ambientale e civica.

La scuola non basta

Da insegnante esperta, la Cattaneo ribadisce come sia giusto e sensato chiedere che la scuola sviluppi dei atti ad educare i giovani, ma ricorda anche il ruolo fondamentale della famiglia. "Solo la scuola non ottiene il risultato: lo si ottiene in sinergia , soprattutto vedendo i comportamenti in famiglia".
Rispondendo a chi le chiede più presenza nelle piazze a contatto con i giovani, l'assessore così risponde:

"Diverso è andare sul posto e parlare pacatamente con ragazzi di 16-17 anni o addirittura adulti, che ormai hanno perso la voglia di ascoltare e cambiare atteggiamento. Capita di prendersi insulti in successione. Per fortuna non sono tutti uguali questi giovani".

4 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter