Politica
Iniziativa

Rho Si Cura, la Giunta chiede ai cittadini di essere meno irrispettosi nei confronti dei beni della comunità

Lo scopo della campagna di sensibilizzazione è quello di promuovere comportamenti virtuosi tra i cittadini, incentivando l’educazione civica in città

Rho Si Cura, la Giunta chiede ai cittadini di essere meno irrispettosi nei confronti dei beni della comunità
Politica Rhodense, 03 Ottobre 2022 ore 12:23

Ogni settimana, sarà promosso un nuovo messaggio con manifesti affissi per strada e nelle scuole, post sui social e sito del Comune. E' la campagna attuata dalla Giunta di Rho

Numerose azioni irrispettose nei confronti dei beni della comunità

Incentivare l’educazione civica in città: E' l’obiettivo della nuova campagna di comunicazione promossa dal Comune di Rho a partire dai prossimi giorni.  “Sono numerosi, purtroppo, i gesti e le azioni irrispettosi nei confronti dei beni comuni e della nostra comunità, in alcuni casi si compiono vere e proprie azioni di vandalismo, denunciate anche dagli stessi cittadini tramite i canali social e con il portale per le segnalazioni Comuni.chiamo – denuncia Maria Rita Vergani, vice sindaco con deleghe a Partecipazione e cittadinanza attiva, Comunicazione e Piccole Cose Per questo abbiamo deciso di intraprendere una campagna di educazione civica in città atta a sostenere e favorire i comportamenti virtuosi, veicolando dei messaggi su alcuni temi individuati come prioritari tra quelli rilevati”.

Dall'abbandono dei rifiuti alle scritte sui muri, cinque temi per la campagna Rho Si Cura

La campagna, realizzata dall’Ufficio Comunicazione, sarà in questa prima fase focalizzata su 5 temi: l’abbandono dei rifiuti in spazi non idonei; scritte e graffiti che deturpano spazi in luoghi non autorizzati; il vandalismo e il danneggiamento dei beni comuni; il parcheggio abusivo in spazi riservati ai disabili; la raccolta delle deiezioni canine. Ciascuna sarà accompagnata dal logo “Rho Si Cura. Rispettare, proteggere e amare”, che si intende utilizzare per identificare i messaggi rivolti al coinvolgimento della cittadinanza, in particolare con la Consulta delle Frazioni.

Ogni settimana un messaggio nuovo con manifesti nelle strade e nelle scuole

Ogni settimana, sarà promosso un nuovo messaggio con manifesti affissi per strada e nelle scuole, post sui social e sito del Comune, con il proposito di raggiungere cittadini di diverse età in modo invitare i cittadini ad avere un comportamento più attento e amorevole nei confronti della propria città, perché è dal comportamento prezioso e virtuoso del singolo individuo che vogliamo far partire la costruzione di una città più bella, più pulita, rispettosa e attenta ai bisogni di tutti, sfruttando anche l’effetto di condivisione dei messaggi dei social.

Seguici sui nostri canali