Politica
TURBIGO

Primo Consiglio comunale, maggioranza spaccata: seduta sospesa

Forza Italia e Lega hanno abbandonato l'aula prima dell'annuncio dei nuovi assessori

Primo Consiglio comunale, maggioranza spaccata: seduta sospesa
Politica Legnano e Altomilanese, 20 Ottobre 2021 ore 22:08

Primo Consiglio comunale di Turbigo: scoppia la polemica all'interno della maggioranza.

Primo Consiglio comunale sospeso

E' durato pochissimo il primo Consiglio comunale di Turbigo dove la sera di oggi, mercoledì 20 ottobre 2021, il nuovo sindaco Fabrizio Allevi doveva presentare la sua Giunta. Ed è infatti quando Allevi doveva annunciare il nome degli assessori che è scoppiata la bagarre, per la precisione al punto 3 dell'ordine del giorno "Comunicazioni del sindaco in merito alla nomina degli assessori e del vicesindaco  e all'attribuzione di incarichi a consiglieri": Manila Leoni, Davide Cavaiani e Dante Bolognesi (che rappresentano Forza Italia e Lega) hanno abbandonato l'aula. Il motivo? Pare per forti dissidi con lo stesso Allevi e con altri componenti della squadra vista la distribuzione delle deleghe. La seduta è stata così sospesa.

Gli sviluppi futuri

E ora cosa succede? Ora il primo cittadino Allevi dovrà ricucire gli strappi; resta da capire se i tre della maggioranza presenteranno le loro dimissioni oppure no.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter